Eventi

Giornata mondiale dell’acqua 2011. Le iniziative

Si moltiplicano le iniziative locali in occasione della “Giornata mondiale dell’acqua 2011”  che si svolgerà il 22 marzo 2011.

Giornata mondiale dell’acqua 2011. Le iniziative

Dibattiti, convegni, incontri, mostre sono solo alcune delle iniziative che si terranno in tutta Italia per sensibilizzare la popolazione ad un uso più responsabile dell’acqua e per ricordare che l’acqua è un bene primario per la vita dell’uomo e del pianeta.

A Roma, l’Accademia Nazionale dei Lincei organizza il convegno “Acqua ed Energia” che affronterà il delicato rapporto tra acqua e energia che da essa se ne ricava. Per informazioni telefono 06 680271.

La provincia di Siena organizza una mostra dal titolo “Festa dell’acqua, la fauna ittica si mette in mostra” dedicata alla fauna ittica senese. Nel corso dell’evento sarà possibile osservare pesci di acqua dolce posti in acquari provenienti dai corsi d’acqua del territorio senese e dal lago di Chiusi. Grazie all’uso di una vasca tattile sarà possibile il contatto diretto del visitatore con la fauna ittica. Per informazioni e prenotazioni tel 333 4019288.

Dalla colloborazione tra i comuni di Telese Terme (Bn) e Sassinoro (Bn), impegnati in progetti che mirano alla qualità e al recupero delle fonti idriche, nasce il convegno “Verso una green economy dell’acqua” a cura di Ambiente Italia. L’evento ha come scopo quello di formare e informare sulle buone pratiche e i nuovi sistemi di risparmio, che permettono un uso più razionale dell’acqua.

A Milano Amiacque, in collaborazione con la Provincia di Milano, inaugurerà lo “Spazio Acqua”  un’area studiata per dare la possibilità agli studenti e ai cittadini di interagire con il prezioso elemento e approfondirne la conoscenza.

L’acqua un bene prezioso, e voi cosa fate di concreto per un suo uso corretto? Ecco la nostra guida su “Come risparmiare acqua in cucina

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sullo stesso argomento
Close
Back to top button
Close