Green fino alla fine: anche le bare sono biodegradabili

di Eryeffe del 22 gennaio 2012

Anche lo ‘spirito’ è green e prima di abbandonare il proprio corpo vuole assicurarsi che questo possa riposare in una vera e propria eco-bara, dal design innovativo e 100% sostenibile. No, nn è una battuta macabra o una trovata di pessimo gusto ma l’ultima novità in arrivo dalla Danimarca lanciata dall’azienda Bendt Stof.

Si chiama DanCof (dall’inglese coffin, bara appunto) ed è una gamma all’ultimo “grido” di eco-bare e urne realizzate in materiali completamente biodegradabili, principalmente carta riciclata a fibra lunga (Pulp).

La DanCof rappresenta senz’altro la soluzione ideale per chi vuole dimostrare la propria natura ‘green’ letteralmente fino alla fine e portarne il ricordo anche nell’aldilà!

Scherzi a parte, questi oggetti sono totalmente biodegradabili e potrebbero realmente ridurre l’inquinamento ambientale causato dalle milioni di bare e urne realizzate in truciolare o altri materiali ad alto impatto ambientale che ogni anno affollano i cimiteri di tutto il mondo. Nonostante esistano già in commercio dei prodotti simili, le eco-bar firmate Bendt Stof hanno il vantaggio di essere adattabili e modellabili in forme ben diverse da quelle tradizionali, oltre al fatto di garantire una sepoltura completamente naturale al defunto. È proprio il caso di dirlo: una degna fine, per un degno ideale…

Funerali green? Leggi anche:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment