Categories: Ambiente

Green job: l’avvistatore di orsi bianchi

Cerchi un lavoro per l’estate ma di stare in città già non ne puoi più? Vorresti sparire per qualche tempo e portare il tuo cervello a spasso, magari al fresco? Le isole Svalbard hanno l’idea che fa per te! Diventa avvistatore di orsi bianchi!

No, non è uno scherzo, è un’idea del Governatore delle Isole Svalbard, arcipelago a metà strada tra la Norvegia e il Circolo Polare Artico.

L’avvistatore di orsi bianchi ha il solo scopo di tenere sotto controllo gli orsi durante un’importante periodo di ricerca per gli scienziati delle isole; spaventarli per tenerli lontani dal centro abitato e mettere contemporaneamente in guardia i ricercatori. Croce e delizia delle Svalbard infatti, è la sua appetibilità climatica!

SCOPRI ANCHE: Le Isole Lofoten, il paradiso del Nord

Le Isole sono l’unico posto al mondo in cui gli orsi bianchi non siano ancora in pericolo, ma anzi, addirittura in crescita; la loro popolazione è così aumentata, da essere arrivata a superare quella umana! (3.000 orsi avvistati contro 2.400 esseri umani).

Il lavoro inizia l’8 luglio e sono necessarie competenze particolari quali amare l’aria aperta, avere un’ottima capacità di adattamento (specialmente ai repentini cambiamenti climatici del posto), ottima vista, ovviamente e una certa dimestichezza con le armi da fuoco; per quanto le fonti governative abbiano assicurato che non ci sarà bisogno di usare le armi, per spaventare gli orsi, basterà infatti avere una voce particolarmente squillante e profonda.

Allora? che cosa aspettate?! Il lavoro dura solo tre settimane e a quanto pare è pure ben remunerato: ben 2.700 euro per tutto il periodo!

Forse ti potrebbe interessare anche:

Outbrain
Published by
La Ica

Utilizziamo i cookie insieme ai nostri partner per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.