Gwang Gyo: un avveniristico progetto di quartiere ecologico in Corea

di Elena del 13 luglio 2011

Ancora Corea sugli scudi per un progetto urbanistico ad alto contenuto di sostenibilità.
Ci riferiamo al quartiere di Gwang Gyo, un complesso attualmente in costruzione a 35km a sud della capitale Seoul.

Gwang Gyo: un avveniristico progetto di quartiere ecologico in Corea

Progettato dagli olandesi di MVRDV (http://www.mvrdv.nl), Gwang Gyo è un quartiere che si sviluppa attorno a dieci torri verdi, edifici ad elevata efficienza climatica e di notevole impatto estetico. Sembra quasi si sia deciso di copiare la natura.

In realtà, la forma degli edifici è fatta apposta per sfruttare al massimo la ventilazione, riducendo al minimo le necessità energetiche di queste torri ipertecnologiche.

Gwang Gyo, a lavori completati, dovrebbe dare alloggio a ben 77mila persone ed è pensato per essere un quartiere del tutto autosufficiente: non esiste soluzione di continuità tra abitazioni, luoghi di aggregazione, uffici ed unità produttive, tutto è pensato per essere raggiungibile con mezzi pubblici e mimetizzarsi il più possibile con il paesaggio circostante.

Davvero notevole come progetto di smart city!

Il completamento dei lavori è previsto per il 2013.

Articoli correlati:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

{ 1 trackback }