Notizie

Il mare luminoso in Cina

Recentemente in Cina, precisamente a Dongying, si è verificato un fenomeno molto particolare, chiamato dagli esperti bioluminescenza.

Il mare luminoso in Cina

Il fenomeno è legato alla fioritura di una specie di alghe, le dinoflagellate unicellulari appartenenti alla specie Noctiluca scintillansGeneralmente la luminescenza avviene al largo degli oceani, è davvero raro osservarla nei pressi di spiagge frequentate. Si tratta di un fenomeno naturale conosciuto per cui la luce viene emessa da un organismo vivente (in genere batteri o funghi) grazie ad un pigmento che si ossida a contatto con un enzima. 

mare luminoso
il mare luminoso in Cina

Nelle zone in cui le acque del mare sono più calde, la bioluminescenza può verificarsi in anticipo rispetto alla primavera, proprio come hanno avuto la fortuna di osservare i residenti nella zona.

alghe luminose
Il fenomeno del mare luminoso

Si tratta spesso di un meccanismo di difesa, per contro-illuminare un pericolo e dunque nascondersi, per imitare altri animali che così non attaccano credendo sia della propria razza, oppure è semplice segnalazione per attrarre un partner della stessa specie. Si sta cercando di impiegare questo meccanismo per illuminare le strade in modo ‘naturale’ rendendo gli alberi di bioluminescenti.

Il mare si è tinto di blu come se vi fossero tante piccole lampadine accese.

alghe bioluminescenti
Veduta del mare tinto di blu come se vi fossero tante piccole lampadine accese.

Persino Aristotele e Plinio il Vecchio descrissero questo fenomeno naturale in cui il mare si tinge di luce blu, come se vi fossero tante piccole lampadine accese.

mare luminoso1
Il fenomeno della bioluminescenza del mare a causa di alghe particolari

Cliccate sulla gallery e godetevi questo spettacolo irreale!

Rendering of template gallery-filmstrip.php failed

Foto credits: Olycom

Potrebbe interessarti anche:

Alessia

Nata in Abruzzo nel 1982, si trasferisce a Roma per conseguire una laurea e un master in psicologia, ma dopo una decina d'anni rientra nel suo piccolo paese ai piedi della Majella, fuggendo dalla vita metropolitana. Attualmente coniuga l'attività di psicologa libero professionista con la passione per la scrittura, un hobby coltivato sin dalle scuole superiori. Collabora con la redazione di Tuttogreen dal 2011, cura un blog personale di taglio psicologico e scrive articoli per un mensile locale. Nel tempo libero ama passeggiare nei boschi e visitare i piccoli borghi, riscoprendo le antiche tradizioni d'un tempo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close