Il Paluffo, turismo ecosostenibile nelle campagne fiorentine

di Marco del 22 giugno 2010

Anche in Toscana si fa strada il turismo ecosostenibile grazie anche a “Il Paluffo“, una splendida tenuta posizionata sulle colline del Chianti adiacenti Firenze interamente ristrutturato e portato a nuova vita. Immerso in un paesaggio dalla rara bellezza Il Paluffo è circondato da una vasta tenuta coltivata a viti e ulivi.

La struttura è composta da quattro appartamenti: la Torre, lo Stillo, il Forno e il Frantoio, arricchiti da giardini privati oltre a delle stanze matrimoniali in bed & breakfast.

Per quanto riguarda l’impatto ambientale, questo è stato ridotto grazie anche all’utilizzo di svariate tecnologie e ad attente soluzioni. Ad esempio Il Paluffo è dotato un impianto fotovoltaico in grado di produrre l’energia elettrica necessaria, mentre per il riscaldamento e il condizionamento si è fatto ricorso alle energie rinnovabili. La raccolta delle acque piovane garantisce invece l’irrigazione dei campi, senza dimenticare la corretta rigenerazione delle acque reflue fatta attraverso un impianto di fitodepurazione.

Per quanto riguarda invece il restauro si è fatto largo uso della bioedilizia che consente la corretta traspirazione degli ambienti. A Il Paluffo è stata posta la massima attenzione anche per i dettagli come il ricorso a saponi ricavati da olio di oliva privi quindi di tensioattivi artificiali.

Una menzione particolare va senz’altro agli alberi centenari del parco circostante, al sentiero di meditazione e alla biopiscina dotata di acqua naturale priva di cloro che per il suo mantenimento utilizza esclusivamente il naturale potere rigenerativo delle piante acquatiche.

L’offerta ecosostenibile de “Il Paluffo” sarà disponibile a partire dal prossimo Luglio, siamo certi che soddisferà in pieno le aspettative dei turisti ecosostenibili.

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment