In arrivo nel 2012 una applicazione Facebook per il risparmio energetico?

Tutti conosciamo la storia di Facebook, il social network più famoso del mondo: nato come strumento per ritrovare vecchi compagni di scuola o colleghi dell’università, è finito col diventare una sorta di enorme caffè in cui ritrovarsi h24 per chiacchierare, condividere foto e video, giocare con le varie applicazioni.

FOCUS DI APPROFONDIMENTO: Le 10 migliori applicazioni Green per Android

Facebook conta un bacino d’utenza di oltre 500 milioni di persone in tutto il mondo. Questo comporta che qualsiasi novità introdotta attraverso questo portale ha un potenziale di ricezione davvero enorme al punto da poter influire concretamente sui comportamenti e le abitudini di vita. Perché allora non sfruttare questo strumento per dare una mano alle tematiche ambientali?

E’ proprio di questi giorni la notizia che Facebook, il Natural Resources Defense Council (NRDC) e Opower hanno creato una partnership per sviluppare un’applicazione che consentirà agli utenti di monitorare il loro consumo energetico domestico. Il lancio del servizio è previsto nei primi mesi del 2012.

Opower è un software già utilizzato per le utenze elettriche e del gas e consente ai suoi consumatori di poter tenere sotto controllo i propri consumi, impostando degli obiettivi di riduzione degli stessi e sfruttando l’aiuto di alert che avvisano quando viene superato il valore soglia.

La nuova applicazione consentirà, a chi rilascerà l’accesso ai propri dati, di comparare i propri consumi con quelli degli altri amici, partecipare a concorsi e condividere consigli su come evitare gli sprechi inutili.

Si stima che solo negli Stati Uniti vi potrebbe essere un risparmio di 700 milioni di dollari in minori consumi eneregetici in 1 anno se venisse adottata da tutti gli utenti di Facebook ! Immaginate cosa potrebbe accadere se tutto il mondo aderisse a questa iniziativa…

Siamo però abbastanza cauti, scottati dall’esperienza di Google Powermeter che avrebbe dovuto rivoluzionare la consapevolezza dsui consumi elettrici ma è stato un fallimento e recentemente è stato anche chiuso. Speriamo che l’applicazione di Facebook possa avere maggior successo!

Articoli correlati:

Outbrain

View Comments

Share
Published by
Alessia

Utilizziamo i cookie insieme ai nostri partner per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.