Inaugurato il parco eolico con le torri più alte negli USA

di KennyG del 20 novembre 2010

Sono in corso questa settimana i test sul parco eolico di Glenmore, nella (nome profetico…) Green Bay in Winconsin: questo parco eolico che ha una caratteristica particolare, consta cioè delle otto turbine eoliche più alte negli Stati Uniti oggi, seconde nel mondo per altezza dopo il solo impianto di Laasow, nel Brandeburgo in Germania.

Le torri eoliche a Glenmore, dotate di aerogeneratori Nordex N100 da 2,5MW, sono alte la bellezza di 150 metri e ogni turbina avrà tre pale della lunghezza di 50 metri, davvero enormi.
Chiaramente torri eoliche più alte significa potere intercettare la corrente del vento ad una quota dove è più forte e frequente, cosa che permette di fare girare pale più grandi, generare più energia elettrica, con ricadute positive sul costo dell’impianto.

La potenza del parco eolico a Glenmore, un progetto che è stato contestato da alcuni residenti per il suo impatto paesaggistico, sarà a regime di 20 MW, dando elettricità a circa 8.000 abitazioni.

L’impresa dietro alla realizzazione del parco eolico di Glenmore è la CH Shirley Wind, sussidiaria della Central Hudson Enterprises Corporation (CHEC), che nel progetto ha investito una cifra di circa 50 milioni di dollari.

In ogni caso, altra piccola milestone dell’energia eolica in America.

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment