Notizie

Incentivi al fotovoltaico: 1.7 euro per famiglia dal 2011 i costi in bolletta

Si è molto parlato in questi mesi dei costi degli incentivi al fotovoltaico che avrebbero “letteralmente strangolato” le famiglie italiane perchè eccessivi….

Incentivi al fotovoltaico: 1.7 euro per famiglia dal 2011 i costi in bolletta

Vediamo di che numeri si parla realmente con l’aiuto delle stime fornite da AssoEnergieFuture e Grid Parity Project.

  • A metà 2011 saranno installati 4.7000 Megawatt di potenza fotovoltaica.
  • I costi per famiglia dal 2011 saranno pari a 1.7 Euro all’anno….

Di cosa stiamo parlando quindi? Niente per un settore che sfornerà 250.000 nuovi posti di lavoro in 10 anni!

Ma nonostante tutto le polemiche strumentali a favore del nucleare continueranno, diffondete il più possibile questi dati!

Articoli correlati

Un commento

  1. Penso che abbiate sbagliato qualche conto:
    se l’incentivo attualmente è di 0.369€/Kwh più se la si rivende 0.085 €/Kwh, rispetto al costo attuale di produzione che è di 0.065 €/Kwh (sistemi tradizionali o costo di acquisto dall’estero), vuol dire che il Kwh FV il contribuente lo paga (0.369+0.085)/0.065 = circa 7 volte il costo di produzione.
    Cioè se il FV, che attualmente copre una % esigua di produzione energetica, dovesse arrivare a coprire anche solo il 10% dell’energia venduta in Italia, avremmo:
    10% FV x 7 + 90% trad = 160% ovvero il costo della bolletta aumenterebbe del 60% con conseguenze pesanti per le famiglie, e disastrose per la produzione industriale. Purtroppo la matematica non è un’opinione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button