Notizie

Intel lancia nuovi transistor e processori dall’altissima efficienza energetica

Tri-Gate” Transistor: prodotto da Intel, è il primo Transistor 3D al mondo.

Intel lancia nuovi transistor e processori dall’altissima efficienza energetica

Introdotti negli anni ’50, i transistor hanno rivoluzionato il campo dell’elettronica, permettendo di sviluppare apparecchiature sempre più piccole e meno costose in ogni campo, da quello medico, a quello dei trasporti, a quello dell’informatica e della telefonia e il miglioramento della loro efficienza energetica, sostanzialmente del consumo di energia durante il funzionamento è essenziale nella politica di riduzione dei consumi energetici, funzionale alla sostenibilità ambientale.

L’ evoluzione dei transistor a livello di prestazioni segue quella che si definisce “Legge di Moore” che dice che “le prestazioni dei processori e il numero di transistor ad essi relativi raddoppiano ogni 18 mesi” ma che stava recentemente incontrando dei limiti fisici imposti proprio dalla riduzione delle dimensioni dei transistor.

Il nuovo Tri-Gate” Transistor di Intel, recentemente presentato,  rispetto ai transistor 2D possiede un’efficienza energetica maggiore del 37% e consuma meno della metà di energia, garantendo lo stesso livello di performance.

Ivy Bridge by Intel
Ivy Bridge by Intel

Intel ha anche annunciato l’introduzione di un nuovo tipo di processore “Ivy Bridge” a 22 nm (rispetto ai 32 nm dei processori precedenti) che utilizzerà il “Tri-Gate” Transistor a partire dal 2012,

Il nuovo Tri-Gate Transistor consentirà quindi il “passo” della Legge di Moore,
permettendo interessanti e innovativi sviluppi nell’elettronica con la combinazione di elevate prestazioni e  di un consumo energetico ridotto.

Argomenti correlati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close