L’energia solare raddoppierà nel 2010 negli USA

di Tennyson del 15 Ottobre 2010

L’energia solare ed il fotovoltaico in particolare, ha mostrato una dinamica di crescita sostenuta nella prima parte del 2010 negli Stati Uniti e si prevede che per la fine dell’anno la capacità elettrica di origine solare raddoppi.
Non solo, l’energia solare negli Stati Uniti dovrebbe superare la soglia del Gigawatt di elettricità prodotta, una quantità sufficiente per alimentare una città di 200mila abitanti.

L’energia solare raddoppierà nel 2010 negli USA

Queste sono le stime rese note nei giorni scorsi da GMT Research e SEIA, la Solar Energy Industries Association, che già il mese scorso era assurta agli onori della cronaca, rendendo noto uno studio secondo cui l’energia solare è destinata a creare 200.000 posti di lavoro in U.S.A. nel prossimo biennio.

A fare la parte del leone, ovviamente la California, lo Stato più “solare” d’America, dove il Governatore Schwarzenegger sta giocando su diversi tavoli la partita sulle energie rinnovabili, seguita da New Jersey, Arizona e Florida.

Tra i fattori chiave di questo vero e proprio exploit dell’energia solare a stelle e strisce vengono citati un quadro macroeconomico meno incerto rispetto al 2009, la continua discesa dei prezzi del fotovoltaico e la proroga degli incentivi statali verso queste fonti rinnovabili.

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment