La casa degli Hobbit? Storia di una eco-casa costata appena appena tremila sterline

di Giulia Magnarini del 2 novembre 2011

Le foto sembrano prese dal film di Peter Jackson “Il Signore degli Anelli” e la casa sembra essere la tipica dimora di un Hobbit. Invece, l’abitazione ritratta non fa parte di una scenografia, ma è una vera e propria casa ideata e costruita da Simon Dale per la sua famiglia in Galles: bella, comoda, economica e a basso consumo energetico.

Guarda le foto

Il costo per costruire questa casa a potenziale impatto zero, sia visivo che ambientale, è stato solamente di 3.ooo sterline: nessun architetto, solo semplici strumenti e l’aiuto di qualche parente e amico.

Il signor Dale è gallese e, come pratica comune tra i designer gallesi, ha sfruttato i materiali che le vicine foreste mettono a disposizione; così, per la struttura della casa ha utilizzato del locale legno di quercia, per i muri fango e pietre e per coibentare il pavimento, i muri e il soffitto sono state usate balle di fieno.

E gli interni? I muri interni sono stati ultimati con una pellicola di calce, la quale possiede una minore impronta ambientale rispetto al cemento, e i pavimenti, le finestre, le tubature e le rifiniture sono stati ricavati da materiali di scarto.

Si potrebbe pensare, erroneamente, che una casa di questo tipo non sia poi dotata di alcune comodità: la casa-hobbit della famiglia Dale, invece, è dotata di una stufa a legno e strutture coibentate per l’inverno e, durante l’estate, un ingegnoso sistema di aerazione “pesca” aria fresca dal sottosuolo; la luce è fornita da un lucernaio, l’acqua da una vicina sorgente e l’elettricità da pannelli solari ed è in grado di alimentare le attrezzatura musicali, informatiche e l’impianto di illuminazione.

Clicca sull’immagine per vedere tutte le immagini di questa sorprendente casa

Riassumendo, un’abitazione in perfetta armonia con la natura, carina, accogliente ed economica, costata circa 3.500 Euro: chi non vorrebbe avere una casetta così?

FOTO:  le foto più belle della casetta-hobbit, eco-friendly e costata appena 3.000 sterline

Se ti interessa la tematica del green design, approfondisci anche con:

Outbrain

{ 6 comments… read them below or add one }

sara febbraio 10, 2015 alle 12:57 pm

Ciao! Si esiste anche in italia! l’abbiamo fatta io e il mio ragazzo! se vuoi vedere delle foto o avere maggiori dettagli scrivimi!

Rispondi

albioni giugno 11, 2013 alle 9:51 pm

Amo sempre piu la natura

Rispondi

roby agosto 7, 2012 alle 1:31 pm

Ciao, mi unisco al coro… possibile che in italia non esista niente del genere??? devo forse pensare che i gallesi sono migliori 🙂 ??? esistono contatti, imprese, privati x una costruzione simile???? grazie!!!!!!

Rispondi

Fatima maggio 17, 2012 alle 10:56 pm

Anch’io sono interessata ad avere ulteriori notizie….In Italia sarà possibile???Bellissima!!!

Rispondi

Giacomo aprile 5, 2012 alle 11:21 am

Idem con patate! Sarei interessato anch’io a saperne di più, nell’ottica di realizzare una cosa simile in futuro. Grazie!

Rispondi

Loris gennaio 19, 2012 alle 9:24 am

Gentili Signori ho letto con interesse il vostro articolo :

“La casa degli Hobbit? Storia di una eco-casa costata appena appena tremila sterline”

Vorrei saperne di più sapete chi pocco contattare?
Grazie della cortese attenzione.

Rispondi

Leave a Comment

{ 1 trackback }