La Chevrolet volt sbarca in Europa

di Marco del 31 Gennaio 2011

Sta per sbarcare in Europa la nuova Chevrolet volt, auto elettrica in grado di generare autonomamente elettricità. La batteria, agli ioni di litio ricaricabile e raffreddata a liquido, della Chevrolet volt dispone di una autonomia di 80 km. Grazie al generatore di bordo, in grado di ricaricare la batteria nel corso della guida, la Chevrolet volt vede incrementare la sua autonomia ad oltre 500 km.

La Chevrolet volt sbarca in Europa

Grazie a queste due importanti caratteristiche, inizia un viaggio ad emissioni zero a seconda del manto stradale, stile di guida e temperatura esterna. La ricarica della batteria della Chevrolet volt avviene in quattro ore in una normale presa standard da 240V e la velocità massima è di 160 km/h.

La Chevrolet volt dispone inoltre del Kers, che permette di recuperare energia in fase di frenata, incrementando così l’autonomia della vettura e la durata della batteria.

Il design della Chevrolet volt si presenta elegante ed a bordo troviamo un pieno di tecnologia sia in tema ambientale che in termini di sicurezza: airbag, StabiliTrak, park assist con telecamera anteriore e posteriore, display touchscreen, radio navigatore, musica in streaming via Bluetooth, sistema di avviamento a distanza che permette di avere l’abitacolo pre-raffreddato o pre-riscaldato, climatizzatore automatico, sono solo alcuni degli optional disponibili.

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment