Notizie

La sostenibilità scatta con il concorso fotografico “Obiettivo Zero”

Corrente in Movimento è un’associazione nata con lo scopo di diffondere la  conoscenza e l’utilizzo della mobilità sostenibile, promuovendo una cultura volta al rispetto dell’ambiente e fungendo da punto di raccordo fra il mondo scientifico e quello imprenditoriale.

La sostenibilità scatta con il concorso fotografico “Obiettivo Zero”

Quest’anno l’associazione ha realizzato il primo concorso fotografico “Obiettivo zero” rivolto a tutti gli amanti dell’ambiente e della fotografia. Lo scopo è quello di documentare attraverso le vostre fotografie i cambiamenti sostenibili delle città italiane, l’utilizzo delle fonti alternative e l’adozione di pratiche green.

Il concorso è aperto a tutti, è gratuito e vi dà la possibilità di vincere un weekend sostenibile per due in una città italiana e di vedere esposti i vostri lavori non solo sul sito web dell’associazione, ma anche durante il tour 2012 di Corrente in Movimento nelle principali piazze.

Per partecipare è necessario inviare due scatti alla email obiettivozero@correnteinmovimento.it entro il  1° maggio 2012.
In una prima fase del concorso, le foto verranno votate dagli utenti del web sulla pagina Facebook dell’associazione e i 20 candidati che avranno ricevuto il maggior numero di voti passeranno ad una seconda fase di selezione. La giuria esaminatrice sarà composta da  esperti fotografi come Marco Antonini, Mario Verin, Maurizio Fraschetti, l’esperto di comunicazione Stelio Verzera, il conduttore televisivo Patrizio Roversi, Piero Pellizzaro, membro del Kyoto Club e i giornalisti Giulia Castelli Gattinara e Roberto Rizzo.
Il vincitore verrà decretato il 24 maggio 2012.

Questo è il sito dell’associazione  www.correnteinomovimento.it dove potrete trovare tutte le informazioni utili per partecipare al concorso.
Adesso armatevi di macchinetta fotografica e partite alla ricerca dell’anima green della vostra città!

Vedi anche:

Alessia

Nata in Abruzzo nel 1982, si trasferisce a Roma per conseguire una laurea e un master in psicologia, ma dopo una decina d'anni rientra nel suo piccolo paese ai piedi della Majella, fuggendo dalla vita metropolitana. Attualmente coniuga l'attività di psicologa libero professionista con la passione per la scrittura, un hobby coltivato sin dalle scuole superiori. Collabora con la redazione di Tuttogreen dal 2011, cura un blog personale di taglio psicologico e scrive articoli per un mensile locale. Nel tempo libero ama passeggiare nei boschi e visitare i piccoli borghi, riscoprendo le antiche tradizioni d'un tempo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button