Notizie

La Walt Disney da oggi non contribuisce più al deforestamento

In un precedente articolo, che potete leggere qui, vi abbiamo ampiamente parlato delle nefandezze commesse dall’Asia and Paper (APP), azienda produttrice di carta da cui si forniscono note multinazionali. Tra queste anche la Walt Disney, che però di recente ha annunciato una nuova politica globale degli acquisti di carta, riconoscendo l’urgenza di affrontare la deforestazione soprattutto in Indonesia.

La Walt Disney da oggi non contribuisce più al deforestamento

La Walt Disney era stata criticata dal Rainforest Action Network (RAN) per aver utilizzato carta prodotta dalle controverse cartiere indonesiane dell’APP appunto, ma anche dell’Asia Pacific Resources International Holdings (APRIL), La nuova policy comporta di fatto l’eliminazione dell’impiego di carta legata alla distruzione delle foreste.

Questa nuova policy è il frutto di due anni di negoziati tra i dirigenti della Disney e il RAN.

Le foreste pluviali valgono molto più da intatte che non ridotte a polpa di carta – ha commentato Rebecca Tarbotton, del Rainforest Action Network – Disney si è unita al crescente numero di imprese che non ritengono più sensato sacrificare preziose foreste come quelle dell’Indonesia, per produrre la carta che usiamo ogni giorno.”

Leggi anche:

Luca Scialò

Nato a Napoli nel 1981 e laureato in Sociologia con indirizzo Mass Media e Comunicazione, scrive per TuttoGreen da maggio 2011. Collabora anche per altri portali, come articolista, ghost writer e come copywriter. Ha pubblicato alcuni libri per case editrici online e, per non farsi mancare niente, ha anche un suo blog: Le voci di dentro. Oltre alla scrittura e al cinema, altre sue grandi passioni sono viaggiare, il buon cibo e l’Inter. Quest’ultima, per la città in cui vive, gli ha comportato non pochi problemi. Ma è una "croce" che porta con orgoglio e piacere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sullo stesso argomento
Close
Back to top button