Maison Container, a Lille la casa fatta da 8 container navali

Patrick Partouche ha progettato e costruito un’abitazione che non manca certo di originalità: a Lille, in Francia, si trova una struttura di 240mq composta da 8 container. La casa è stata completata nel 2010 e altro non è che il preciso e studiato assemblaggio di diversi container, sistemati uno sopra l’altro in modo sfalsato.

Un progetto, quindi, che ricorda da vicino quello realizzato in Scozia, un bellissimo rifugio in riva al lago con il tetto in erba, ricavato appunto da un container (VEDI ARTICOLO).

Le pareti sono state tagliate per consentire di installare finestre e porte, l’esterno è stato dipinto di un energico rosso ciliegia mentre l’interno è caratterizzato da luminose pareti bianche e colonne rosse. Il tetto è stato pensato per schermare l’abitazione dai raggi del sole ed evitare il surriscaldamento degli ambienti.

Al pian terreno, la Maison Container a Lille comprende un box auto, un ripostiglio, la cucina, la sala da pranzo e il soggiorno mentre la zona notte è stata ricavata al primo piano, tagliando via i pavimenti dei container sovrastanti per permettere di soppalcare le stanze e collegarle attraverso passerelle in metallo. Nella zona superiore, infatti, si trovano tre stanze da letto, il bagno e lo studio.

Un particolare della costruzione della casa container

I materiali scartati durante la costruzione della casa, come parti di container, sono stati riutilizzati per creare complementi d’arredo, come un letto e un tavolo, o vere e proprie opere d’arte contemporanea ed elementi decorativi.

Che dire… chapeau!

Articoli correlati:
In Scozia un eco-rifugio ricavato da un container
Travelodge a Uxbridge e Heathrow: l’ostello eco fatto di container

Outbrain

Share
Published by
Jessica Ingrami

Utilizziamo i cookie insieme ai nostri partner per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.