McDonald’s stai attento! in Olanda impazza Vegetarian Butcher, il fast food vegetariano

di Salvo del 8 Novembre 2011

L’arcinota catena di fast food, nota in tutto il mondo e divenuta simbolo di un’alimentazione poco sostenibile dal punto di vista ambientale e sotto il profilo della salute, rischia di competere con un concorrente temibile. Parliamo di Vegetarian Butcher (De vegetarische slager in Olandese), che con le macellerie, in realtà, ha ben poco in comune.

McDonald’s stai attento! in Olanda impazza Vegetarian Butcher, il fast food vegetariano

SUGGERIMENTO: Scopri i ristoranti biologici segnalati su TuttoGreen in tutta Italia

Si tratta, infatti, della prima catena di fast food vegetariani nata in Olanda nell’ottobre 2010 e che, a distanza di meno di un anno, conta oltre 30 punti vendita.

Il fondatore Niko Kofemann ha preso come impegno quello di offrire ai suoi clienti cibo sano e sostenibile, puntando sulla riduzione ed eliminazione della carne dal mercato.

Sebbene la clientela sia prevalentemente vegetariana o vegana, Kofemann spera di attirare anche altri tipi di clienti, dimostrando anche come un’alimentazione priva di proteine animali possa essere molto gustosa e ideale per il proprio benessere.

vegetarian butcher

Vegetarian Butcher ha attecchito in una realtà come quella olandese in cui circa il 75 % della popolazione non consuma carne quotidianamente.

Cosa succederebbe se questi punti vendita arrivassero anche in Italia?

Dato l’aumento crescente del popolo vegetariano possiamo ben sperare…

SUGGERIMENTO: Scopri i negozi biologici segnalati su TuttoGreen in tutta Italia

{ 1 comment… read it below or add one }

Enrico novembre 8, 2011 @ 7:22 pm

Purtroppo De Vegetarische Slager non e’ una catena… Hanno un unico negozio, a Den Haag (L’Aia) e alcuni stores sparsi in giro per l’Olanda (due o tre qui ad Amsterdam ad esempio) rivendono i loro prodotti.

Saluti dall’Olanda!

Rispondi

Leave a Comment