Notizie

Mike Tyson diventa vegano: l’incredibile trasformazione di Iron Mike

Ben 59 chili in meno ed un riscoperto amore per la natura e gli animali: questo è il nuovo Mike Tyson.

Mike Tyson diventa vegano: l’incredibile trasformazione di Iron Mike

L’ex pugile statunitense, pluricampione del mondo ed uno dei migliori pesi massimi della storia, ha dichiarato durante una recente intervista radiofonica di essere diventato vegano.

Una scelta di vita che sembra stonare con il suo passato, da cui emergono problemi di droga, un arresto per stupro ed un carattere particolarmente aggressivo.

I più maliziosi non potranno non associare questa dichiarazione al famoso incontro del 1997, in cui staccò parte dell’orecchio dell’avversario Evander Holyfield (sotto, il video del famoso morso…).

Si potrebbe ipotizzare sarcasticamente che quell’atto cannibalesco rappresentasse l’epilogo per una successiva scelta vegana?

In realtà la motivazione è ben più profonda.
Due anni fa il gigante Iron Mike si è sgretolato come argilla di fronte alla perdita improvvisa della figlia di 4 anni per un incidente domestico.

Un tragico evento che lo ha segnato profondamente, portandolo a rimettere in discussione se stesso e i suoi valori, a cominciare dai vizi e dai beni superflui che avevano caratterizzato la sua vita sino ad allora.
Avvicinandosi alla filosofia vegan dichiara di aver ritrovato un suo equilibrio, sia fisico che psichico.

Oggi Iron Mike si dedica al suo allevamento di piccioni, una passione d’infanzia, tant’è vero che li allevava sui tetti della sua New York e si narra che Tyson abbia deciso di abbracciare il pugilato quando un bullo di quartiere staccò la testa per divertimento ad uno dei suoi amatissimi piccioni: animali, racconta Tyson, che riescono a trasmettergli un senso di pace e libertà.

Speriamo che adesso porti avanti la sua battaglia vegan ed il suo messaggio di amore per la natura e gli animali con la stessa passione e audacia che lo caratterizzavano sul ring!

Leggi anche:

Alessia

Nata in Abruzzo nel 1982, si trasferisce a Roma per conseguire una laurea e un master in psicologia, ma dopo una decina d'anni rientra nel suo piccolo paese ai piedi della Majella, fuggendo dalla vita metropolitana. Attualmente coniuga l'attività di psicologa libero professionista con la passione per la scrittura, un hobby coltivato sin dalle scuole superiori. Collabora con la redazione di Tuttogreen dal 2011, cura un blog personale di taglio psicologico e scrive articoli per un mensile locale. Nel tempo libero ama passeggiare nei boschi e visitare i piccoli borghi, riscoprendo le antiche tradizioni d'un tempo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close