Mini Scooter E Concept: il futuro della mobilità urbana?

di Salvo del 6 Gennaio 2011

La Mini ad un anno dal lancio della Mini Elettrica si lancia nel settore della mobilità urbana ecocompatibile con un nuovo scooter tutto elettrico, il Mini Scooter E Concept.

Mini Scooter E Concept: il futuro della mobilità urbana?

SPECIALE: Moto elettriche, i principali modelli in commercio e le novità per il 2012

Il Mini Scooter E Concept ha una linea volutamente retrò, ispirata ovviamente alla Mini e agli scooter che negli anni 60 impazzavano sulle strade di Londra guidate dai mods.

La caratteristica principale del Mini Scooter E Concept è che è bello, molto cool e onestamente come per la Mini crediamo che questo fattore  possa essere una chiave di successo molto forte, al di là del prezzo.

La batteria del Mini Scooter E Concept è agli ioni di Litio e può essere ricaricata da una normale presa di corrente elettrica ed ha un’autonomia di circa 100 Km con una ricarica.
Gli allestimenti sono 3: Mod, Elettrico e British Racing Green.

Eccovi sotto un video del Mini Scooter E Concept, che ne pensate?

Leggi anche:

{ 4 comments… read them below or add one }

Paolo gennaio 6, 2011 @ 10:44 pm

Sabrina ciao
Le batterie più moderne hanno superato il problema del caricamento se non da scariche legato al ciclo di isteresi che limitava effettivamente la vita delle vecchie batterie se come spesso accade le si ricarica da mezze cariche
Per fortuna quel problema e’ superato 🙂

Rispondi

Enzo gennaio 6, 2011 @ 7:48 pm

Non so che abbia detto perchè non capisco l’inglese, ma lo scooter è molto carino, economico e credo che lo comprerò appena esce in commercio

Rispondi

Sabrina gennaio 6, 2011 @ 7:15 pm

Mi chiedevo inoltre: se la batteria carica assicura km 100 di autonomia, cosa succede se per ipotesi, essendo la batteria scarica per metà, decido per prudenza di tenerla in carica per una notte? Accorcerò così la vita della batteria?

Rispondi

Sabrina gennaio 6, 2011 @ 7:07 pm

Penso che sarebbe molto più appetibile uno scooter che preveda, come per la bicicletta elettrica, la possibilità di staccare la batteria dallo scooter per portarla a caricare dentro casa; altrimenti, non avere un garage sarebbe un deterrente fortissimo all’acquisto. Qualcuno sa se esiste un modello così?

Mi chiedo poi quanto “duri” la batteria, in termini di vita, prima di doverla buttare, se sia facilmente smaltibile e quanto costi comprare una batteria nuova.
Queste informazioni sono reperibili? Grazie.

Rispondi

Leave a Comment