Notizie

Monica Frassoni: chi era Costei?

Abbiamo rispolverato il Manzoniano  Carneade chi era costui per parlarvi di Monica Frassoni che ha ottenuto  un risultato prestigiosissimo: è stata inserita dalla rivista USA Foreign Policy al 32mo posto su 100 come Top Global Thinker, classifica cioè delle personalità che nel corso del 2010 hanno offerto il contributo più rilevante al progresso del mondo!

Monica Frassoni: chi era Costei?

Il riconoscimento è venuto per il pensiero della Frassoni sull’importanza della sostenibilità per la crescita economica e per le sue battaglie per fa uscire la GreenEconomy dal concetto di nicchia per ambientalisti a vero e proprio motore di sviluppo globale.

Caspita mi direte, ma ne avranno parlato i tg, le prime pagine di tutti i quotidiani Italiani, è una notizia prestigiosissima per l’Italia… invece come al solito nulla di tutto ciò, i media tradizionali erano troppo impegnati nel tristissimo dibattito politico di questi giorni (basta cercare su Google News Monica Frassoni ultima settimana per capire quanto poco sia stata ripresa)

Abbiamo trovato la notizia su questo bell’Articolo di Cinzia Sasso dal titolo Monica Frassoni, una Guru Italiana per l’economia Verde pubblicato sul Supplemento Affari e Finanza di Repubblica Lunedi’ 6 Dicembre

Monica Frassoni , bresciana e copresidente del Partito Europeo dei Verdi,  da anni residente a Bruxelles è una delle protagoniste Italiane femminili della Green Revolution a livello mondiale  ma  purtroppo come spesso accade nemo propheta in patria dato che è notissima  negli States e da noi quasi emmerita sconosciuta.

Ma attenzione, le cose potrebbero cambiare: Monica Frassoni sarà a Roma il 10 Dicembre dove presenterà un agenda di 10 punti dai trasporti ecosostenibili alle energie rinnovabili, che forse potrebbe essere il preludio ad una discesa in campo nell’arena politica italiana.

Ce lo auguriamo vivamente, questo paese ha bisogno come il pane di figure di prestigio riconosciute in ambito internazionale che sappiano guidarci verso le  sfide della Green Economy in cui possiamo ancora essere protagonisti, ma il tempo corre e dobbiamo muoverci!

Brava Monica, stai solo attenta alla palude politica italiana… ;-(

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close