Notizie

Mosser, il terrarium da finestra per coltivarsi il muschio

Ultimamente sta aumentando fortemente la tendenza a curare piccoli giardini sui balconi; i più impegnati sfidano addirittura lo smog di città e si creano un vero e proprio orto urbano, dimostrando come la voglia di verde e di natura sia più forte dell’invasione da cemento.

Mosser, il terrarium da finestra per coltivarsi il muschio

APPROFONDISCI: Come fare un terrarium perfetto

Sull’onda di questo nuovo modo di fare giardinaggio, direttamente dall’intuizione dei due designers Jennica Johnstone e Noah Atkinson di New York, compare sul mercato Mosser, un piccolo terrario di vetro che ospita al suo interno una palla di muschio.

Non necessita di cure particolari, è necessario solo spruzzarvi dell’acqua filtrata una volta ogni due settimane; questo significa che anche se non siete sempre presenti a casa o le vostre giornate sono particolarmente intense, non correte il rischio di far disidratare la vostra piantina. Il muschio è una delle piante più antiche sulla Terra e non avendo radici si presta bene a questo mini giardino domestico

Mosser può essere ordinato online ma solo negli Stati Uniti purtroppo per ora e dopo 5 giorni di lavoro (ogni singola bolla viene realizzata a mano) verrà spedito direttamente a casa vostra. La tipologia di muschio sarà diversa di volta in volta, in base alle disponibilità

Per chi volesse comunque approfondire Mosser questo è il link dello shop on line http://www.etsy.com/listing/92802433/mosser-scientific-glass-moss-terrarium.

Leggi anche:

Alessia

Nata in Abruzzo nel 1982, si trasferisce a Roma per conseguire una laurea e un master in psicologia, ma dopo una decina d'anni rientra nel suo piccolo paese ai piedi della Majella, fuggendo dalla vita metropolitana. Attualmente coniuga l'attività di psicologa libero professionista con la passione per la scrittura, un hobby coltivato sin dalle scuole superiori. Collabora con la redazione di Tuttogreen dal 2011, cura un blog personale di taglio psicologico e scrive articoli per un mensile locale. Nel tempo libero ama passeggiare nei boschi e visitare i piccoli borghi, riscoprendo le antiche tradizioni d'un tempo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close