Notizie

Nucleare in Sardegna: al voto il 15 maggio

Dopo che la Consulta ha ridato voce alle Regioni circa la costruzione delle centrali  nucleari (un parere comunque non vincolante ndr) in Sardegna i cittadini si esprimeranno il 15 maggio. Data fissata  dal Presidente della Regione Ugo Cappellacci (Pdl) per il referendum promosso da Sardigna Natzione (uno dei tre partiti della galassia autonomista e indipendentista dell’isola) e un comitato formato da 150 associazioni.

Nucleare in Sardegna: al voto il 15 maggio

Favorevole o contrario? Facile facile  il quesito a cui i sardi devono rispondere con un si o un no: «Sei contrario all’installazione in Sardegna di centrali nucleari e di siti per lo stoccaggio di scorie radioattive da esse residuate o preesistenti?». Chi è contro il nucleare deve scegliere il sì.

Basso il quorum per rendere valido il referendum: il 33% degli aventi diritto al voto.  Probabilmente ci sarà l’accorpamento con alcune importanti elezioni amministrative (dal Comune di Cagliari a tanti altri comuni isolani) agevolando in questo modo il fronte dei contrari all’installazione delle centrali in Sardegna.

I promotori sono sicuri di poter bloccare anche solo l’ipotesi della costruzione di centrali in Sardegna. La Consulta ha ridato voce alle Regioni ma l’ultima parola spetta al Governo. In ogni caso impossibile non prendere in considerazione il pronunciamento popolare. Una buona arma politica anche per gli amministratori locali  del centro destra che possono usare l’esito del referendum per respingere la linea nuclearista, uno schieramento trasversale, ma sponsorizzato principalmente da Pdl e Lega (seppure nei territori da loro amministrati per ovvie ragione elettorali non ne vogliano sapere).

Per ulteriori approfondimenti a proposito del referendum sul nucleare in Sardegna : http://www.regione.sardegna.it/

Articoli correlati

2 Commenti

  1. Vogliono fregare i votanti. La domanda, anzichè chiedere se uno è “favorevole”, è posta in modo tale che molti diranno “NO”, facendo di fatto promuovere il nucleare.
    <> è formulata male. Dovevano chiedere: “Vuoi il nucleare e le scorie?”, che è più semplice, più diretta.

  2. Pingback: Tweets that mention Nucleare in Sardegna: al voto il 15 maggio -- Topsy.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sullo stesso argomento
Close
Back to top button