Fujisawa: nuova eco-city in Giappone

di Melania del 21 Giugno 2011

Dal Giappone alle prese con la ricostruzione post-terremoto e con il disastro nucleare di Fukushima arriverà presto una lezione di ecologia: dal 2014 sorgerà la più avanzata eco-città del mondo.

Fujisawa: nuova eco-city in Giappone

Panasonic assieme ad altre otto aziende e all’amministrazione locale cooperano per realizzare ‘’Fujisawa Sustainable Smart Town’’, una piccola città intelligente ed autosufficiente, con soluzioni ad alta tecnologia e alta sostenibilità. Il progetto prevede un agglomerato di mille case, pensate per essere indipendenti dal punto di vista energetico. L’obiettivo è ridurre le emissioni di Co2 del 70% rispetto al valore del 1990.

La Fujisawa SST sorgerà nella prefettura di Kanagawa, a 50 km ad ovest di Tokyo, sul sito di ex stabilimento di produzione della Panasonic.

L’azienda nipponica prevede di installare i suoi sistemi di generazione e accumulazione di energia solare in tutte le case, le altre strutture e le zone pubbliche, utilizzando il progetto come prototipo per estendere il modello di business denominato “entire solutions” su scala mondiale.

In progetto, oltre a soluzioni abitative, ma comprende anche sistemi di condivisione delle risorse, car sharing, “assi verdi” e “sentieri del vento“, e il tutto si irradierà da una piazza centrale.

Fujisawa Smart Town

La pianta della città è inoltre pensata per poter porre subito rimedio in caso di catastrofi, assicurando vie di fuga e alti livelli di sicurezza delle infrastrutture.

Gli sviluppatori, i produttori e i fornitori di servizi lavorano in stretta collaborazione per creare un modello avanzato di città, promuovendo l’uso diffuso di dispositivi di risparmio energetico e di nuove soluzioni che integrano misure per la creazione, la conservazione e la gestione di energia.

Panasonic nel progetto è affiancata da  Accenture, Mitsui & Co., Mitsui Fudosan Co., Nihon Sekkei, ORIX Corporation, PanaHome Corporation, Sumitomo Trust & Banking Co., e Tokyo Gas.

Per maggiori informazioni:

 

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment