Orto didattico ‘Mi coltivo’ per l’Expo 2015

di Elle del 4 Maggio 2012

Nata da un accordo di collaborazione tra Expo 2015 e la Fondazione Riccardo Catella l’iniziativa ‘Mi coltivo’ punta ad introdurre una cultura agricola in tutte le scuole d’Italia entro il 2015.

Orto didattico ‘Mi coltivo’ per l’Expo 2015

La ‘sperimentazione’ del primo orto didattico prenderà avvio a Milano all’interno degli istituti comprensivi Renzo Pezzani e Italo Calvino, coinvolgendo in modo attivo non solo gli alunni ma anche le famiglie ed i quartieri per apprendere i rudimenti dell’agricoltura.

SPECIALE: Orti didattici, cosa sono e dove si fanno?

Apprendere sul ‘campo’ come si coltiva un orto significa anche imparare a nutrirsi in modo più sano cibandosi dei numerosi e ricchi prodotti che la terra è in grado di offrire.

L’iniziativa prevede anche un risvolto multimediale ed interattivo con la creazione di un apposito sito internet e di un blog.

Il progetto, inoltre, vedrà la partecipazione anche dell’associazione no profit ‘MixMilano’ con l’obiettivo di unire al tema dell’alimentazione quello dell’integrazione multietnica.

Partire dall’infanzia per la promozione e la diffusione delle buone pratiche alimentari e di un migliore stile di vita all’interno delle città è un tema avvertito anche da organismi istituzionali come il Ministero per la Salute che la lanciato la campagna Capitan KUK di cui parleremo a breve.

Leggi anche:

 

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment