Pixel Qi: dagli States i tablet ad energia solare?

di Vincenzo Minervini del 12 luglio 2011

La Pixel Qi ha costruito una cella solare, grande quanto il palmo di una mano, dalla efficienza energetica straordinaria.

L’azienda americana specializzata nella progettazione e nella realizzazione di innovativi schermi per dispositivi, noti per le notevoli prestazioni di risparmio energetico e visione in condizioni estreme (luce solare diretta), prevede addirittura di alimentaredel tutto  i futuri tablet con questa tecnologia.

In effetti la cella genera una potenza disponibile pari ad 1 Watt, sufficiente ad alimentare uno schermo ed una motherboard.

Per performance e dimensioni questo mini-pannello solare potrebbe  quindi essere integrato in un tablet ed alimentarlo per giorni senza bisogno di ulteriori fonti d’alimentazione ed inoltre il costo di una cella dalle dimensioni di una mano è di soli 3 dollari!

Non ci sono notizie circa l’uscita ufficiale del prodotto sul mercato ma se queste sono le premesse, speriamo che avvenga il prima possibile, vi terremo informati.

Articoli correlati:

Outbrain

{ 1 comment… read it below or add one }

martino ottobre 30, 2012 alle 8:46 pm

Vorrei costruirmi in proprio un pannello solare per almeno 1-2 Kw. Ho un officina per assemblarmi le materie prime Grazie Martino

Rispondi

Leave a Comment