Categories: Orto e giardino

Recinto elettrico GEMI, la soluzione per tutelare campi, orti e animali dall’invasione della fauna selvatica

Scoprite come prevenire le incursioni di selvaggina con il recinto elettrico GEMI, una soluzione efficace e sicura per l’uomo e gli animali

Le incursioni di animali selvatici in prossimità di zone abitate o suburbane sono ormai una costante nelle notizie di cronaca, sia per i danni che causano alle colture che per questioni di igiene dell’ambiente urbano. Inoltre, costituiscono un pericolo per persone e animali, come galline, cavalli, pecore, mucche e maiali.

I cambiamenti climatici, la chiusura delle attività per la pandemia, la diminuzione dell’attività venatoria, ma anche l’istinto di spostarsi verso luoghi dove è più facile trovare cibo spingono, ormai, spingono gli animali selvatici ad avvicinarsi sempre più all’uomo.

Se con alcune specie questa convivenza può avvenire senza particolari problemi, in molti casi però è necessario correre ai ripari, per proteggere le colture e per la propria sicurezza personale.

GEMI, azienda italiana specializzata nell’ambito dell’elettronica industriale e dell’automazione, con i suoi recinti elettrici facili da montare da soli, offre una risposta efficace e sicura per tenere lontani predatori e altra fauna selvatica dal vostro orto, dal giardino e dal vostro allevamento. E non subire più dannose incursioni.

Recinto elettrico, la soluzione per proteggere terreni e animali

Il recinto elettrico GEMI evita le incursioni di animali selvatici. E rappresenta una soluzione efficace, sicura, di qualità, ed economica per:

  • proteggere il proprio bestiame
  • preservare il proprio terreno
  • proteggere le proprie coltivazioni, il giardino o l’orto

Le recinzioni GEMI consentono di mettere in sicurezza mandrie o greggi, proteggendoli da potenziali predatori come cinghiali, volpi, lupi.

Impediscono l’ingresso di animali i in campi e orti, prevenendo danni alle colture e preservando la biodiversità e l’assetto idrogeologico.

Allo stesso tempo, tenere alla lontana questo tipo di fauna costituisce anche un elemento di sicurezza personale.

In effetti un incontro inaspettato, soprattutto, se gli animali hanno con sé i propri cuccioli, può rappresentare un pericolo!

Come funziona un recinto elettrico

Il funzionamento del recinto elettrico GEMI è piuttosto semplice:

  • un elettrificatore crea impulsi elettrici a cadenza regolare, generando tensione tra il filo della recinzione e il terreno.
  • una fastidiosa scossa che funge da deterrente ad oltrepassare la zona delimitata è avvertita solo se si entra in contatto con la recinzione.

Ma tranquilli, nessun animale sarà ucciso o proverà dolore: la tensione non è così alta da costituire un pericolo, ma funge solo da fastidioso deterrente a non oltrepassarla.

L’offerta di recinti elettrici GEMI: i componenti

GEMI offre la possibilità di creare un recinto elettrico fisso o mobile, aperto o chiuso, in prossimità di case o in spazi naturali isolati, soddisfacendo qualunque tipo di esigenza e di utilizzo.

L’installazione di questi recinti elettrici è semplice e veloce. Basta veramente poco tempo e nessuna competenza specifica.

Vediamo cosa vi serve per montare una recinzione perfetta.

Elettrificatore per recinti elettrici

Permette il funzionamento del recinto elettrico in quanto genera gli impulsi elettrici che attraversano i fili.

GEMI offre diversi modelli tra cui scegliere in base a:

  • tipo di alimentazione. Potrà essere a 220 V se il recinto è in prossimità di una casa, a batteria a 12 V se serve in un luogo dove non arriva l’elettricità, oppure con un doppio tipo di alimentazione per offrire la massima flessibilità.
  • lunghezza del recinto, più è lungo il filo, maggiore sarà la potenza elettrica.

L’elettrificatore deve essere collegato con il terreno per la messa a terra, da effettuare in maniera corretta per garantire il funzionamento della recinzione.

Bisogna, infatti, inserire nel terreno 3 paletti a distanza di 3 m l’uno dall’altro, raggiungendo una profondità di almeno 80 cm, e lasciando scoperti 20 cm.

Ricordate che l’elettrificatore non può stare all’aperto, ma bisogna tenerlo al coperto e al riparo dalle intemperie.

Filo elettrico o fettuccia elettrica

In genere, il filo elettrico è più adatto a recinti per animali di piccola taglia, mentre la fettuccia elettrica è la soluzione migliore per equini o bovini.

GEMI propone fili e fettucce elettrici di diverso spessore e lunghezza, realizzati con materiali di ottima qualità, che ne garantiscono una conducibilità eccellente ed un’ottima resistenza ai raggi UV ed alla trazione.

Batteria per elettrificatori

Nel caso che l’elettrificatore sia portatile o preveda una doppia alimentazione, è necessario munirsi di una batteria.

Le batterie proposte da GEMI sono realizzate esclusivamente in Italia, al fine di garantire la massima qualità, resa e durata. La loro autonomia in assenza di dispersione è di circa 10-12 giorni.

Isolatori

Gli isolatori sono elementi fondamentali che hanno lo scopo di distanziare tra loro i fili, così da impedire che la corrente scarichi a terra. Vanno scelti in relazione al tipo di paletto e di conduttore utilizzato.

GEMI propone isolatori per paletti in legno e in ferro che garantiscono la massima resistenza, durata e facilità di montaggio.

Accessori

Offre una vasta gamma di accessori per recinti elettrici per rendere la soluzione prescelta funzionale e sicura da vivere.

Tra questi accessori vi sono:

  • maniglie isolanti per cancelli: caratterizzate da un’impugnatura sicura, ergonomica e da un’eccezionale resistenza alle basse o alte temperature.
  • avvolgitori per consentire una raccolta del filo elettrico agevole e veloce, e senza stancarsi. L’impugnatura è ideata per garantire il massimo comfort.
  • tenditori da posizionare in ogni parte del recinto, per definire in maniera semplice la giusta tensione del filo conduttore.
  • segnaletica da apporre su recinzioni che confinano con passaggi pubblici, in base alla normativa A12.

Kit pronti all’uso o composizioni personalizzate

Se si desidera creare il proprio recinto elettrico GEMI offre la possibilità di acquistare tutto il necessario scegliendo tra:

  • pratici kit da comporre in base alle proprie esigenze. Contengono elettrificatore, isolatori, filo o fettuccia e accessori come maniglie, tenditori e avvolgitori.
  • pezzi singoli come elettrificatori, anche a doppia alimentazione, fili, fettucce, batterie, maniglie, isolatori e segnaletica.

Come vedere se il circuito elettrico funziona

Verificare se il recinto elettrico funziona in maniera corretta è molto semplice. Basta avvicinare la punta di un cacciavite con manico isolato al filo della recinzione e prestare attenzione: si deve sentire un ticchettio.

Se lo si avverte il recinto funziona, in caso contrario qualcosa non è andato per il verso giusto e va rivisto.

Recinto elettrico e sicurezza di persone e animali

Le recinzioni elettriche GEMI non sono pericolose. Rispettano la normativa italiana ed europea che definisce i valori ammessi al fine di tutelare la salute di persone e animali.

Forse non tutti sanno che una recinzione elettrica deve sottostare non solo alla normativa italiana ed europea, ma deve anche seguire eventuali norme territoriali che possono variare da zona e zona.

Prima di procedere alla sua realizzazione è sempre bene informarsi presso il proprio comune di residenza.

GEMI, tecnologia e qualità al servizio dei clienti

La storia di successo di GEMI nasce nel 1983 grazie all’esperienza di Domenico Giangreco nel campo dell’elettronica industriale e dell’automazione.

Nel corso dei decenni questa realtà italiana si è distinta per la capacità di saper fondere progettazione e sviluppo di prodotti innovativi e di elevato contenuto tecnologico con un’eccezionale attenzione al cliente. In particolare si è specializzata nella produzione di aspiratori per camini e componenti per recinti elettrici.

Valori come qualità, correttezza e attenzione ai clienti sono i pilastri su cui si basa l’attività di GEMI e rappresentano anche i suoi punti di forza. E questo le ha permesso di imporsi nel panorama nazionale e internazionale.

Un tratto distintivo di GEMI sono, inoltre, le collaborazioni con università, come quella della Basilicata, e istituti professionali. Nascono con l’obiettivo di unire le competenze del mondo accademico e del mondo del lavoro, per ideare e sviluppare prodotti all’avanguardia che rispondano alle reali esigenze dei clienti.

Perchè acquistare un recinto elettrico GEMI

Scegliere un kit per recinti elettrici GEMI – o alcune delle loro parti – offre tutti i vantaggi dell’acquisto diretto presso la fabbrica produttrice, come:

  • consulenza gratuita sulle caratteristiche del prodotto.
  • consigli su come installarlo e utilizzarlo.
  • risposte puntuali su eventuali problemi.
  • assistenza continua fino alla loro risoluzione definitiva.

L’approccio di GEMI è totalmente incentrato alla soddisfazione del cliente e si traduce anche nella possibilità di testare i prodotti per 100 giorni e poi, eventualmente, renderli. Non c’è necessità di fornire informazioni per ottenere un rimborso completo.

La spedizione tramite corriere espresso in 48-72 ore è gratuita in tutta Italia, isole comprese, e si ha la possibilità di scegliere tra 10 metodi di pagamento sicuri, incluso il contrassegno.

Cosa pensano i clienti di GEMI

Su Trustpilot, uno dei più importanti siti web al mondo di recensioni, dove i consumatori condividono pareri e opinioni sui prodotti acquistati, GEMI ha un trustscore, ovvero valutazione, pari a 4.9 su 5. Questo punteggio parla da solo!

I clienti apprezzano all’unanimità la qualità dei prodotti acquistati, la coerenza tra la descrizione e il prodotto reale acquistato, e la qualità delle specifiche indicate. Oltre, naturalmente, all’ottima assistenza clienti.

Outbrain

Share
Published by
Annabella Denti

Utilizziamo i cookie insieme ai nostri partner per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.