Categories: Notizie

Rotterdam, quando la metro è un rifugio per la fauna urbana…

Farfalle, libellule, uccelli e pipistrelli in città? A Rotterdam viaggiano gratis sui mezzi di trasporto del servizio pubblico grazie all’originale progetto creato dai designer dello studio di architettura Openfabric per contrastare la ‘frattura ecologica’ che si sta creando tra aree urbane e semi-urbane.

GUARDA ANCHE: Natura incredibile: alcuni animali… trasparenti!

Il progetto – denominato Diverse Networks – riguarda più di 30 km di linea ferroviaria e oltre 90 km di linee tramviaria che presto si trasformeranno in corridoi verdi per permettere agli animali di transitare dalla periferia della città verso il centro.

Per compiere questo piccolo miracolo gli ingressi e i soffitti delle 62 fermate della metropolitana diventeranno comodi giacigli diurni per i pipistrelli mentre le fermate dei bus accoglieranno apposite ‘casette’ per la nidificazione e il foraggio dei volatili.

VAI ANCHE QUI: Quando si dice di prendere la linea della metro verde…

E sono proprio le fermate degli autobus a rappresentare – secondo gli ideatori del progetto – il più grande potenziale per la salvaguardia e la valorizzazione delle biodiversità urbane: numerose, sicure e sparse in tutta la città, le ‘fermate per gli uccellini’ saranno attrezzate con diverse varietà di piante e arbusti disposti a strati orizzontali e verticali ideali ad accogliere oltre 120 specie di volatili autoctoni.

Un esempio straordinario da studiare e replicare anche nelle nostre città, non vi pare?

Leggi anche:

Outbrain
Share
Published by
Erika Facciolla

Utilizziamo i cookie insieme ai nostri partner per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.