Salerno Reggio Calabria: da autostrada a parco solare?

di Salvo del 23 novembre 2010

Vi vogliamo segnalare il progetto ‘Parco Solare Sud’ che prevede il riutilizzo delle vecchie infrastrutture dell’autostrada Salerno Reggio Calabria che il nuovo progetto dell’Anas non prevede più.

Si tratta di gallerie e di molti viadotti per lo più situati in Calabria fra Scilla e Bagnara che dovranno essere abbattuti o restare inutilizzati, con un impatto per l’ambiente non banale: abbattere un viadotto imponente comporta dover smaltire tonnellate e tonnellate di cemento in luoghi impervi, con il rischio concreto che vengano “dispersi” nell’ambiente…

La proposta del progetto prevede che una corsia rimanga come viabilità locale alternativa alla vecchia ss18 mentre l’altra venga trasformata nei tratti non in galleria in un’installazione di pannelli fotovoltaici mentre i tunnel siano strasformati in laboratori di ricerca.

Il progetto prevede anche la realizzazione di percorsi naturalistici e di piste ciclabili che darebbero spinta al turismo locale eco-sostenibile.

Che ne dite, sembra una buona idea….

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment