Notizie

Sana 2014 a Bologna: tutti i dettagli

Scopriamo insieme l’edizione 2014 del SANA a Bologna, il Salone internazionale del Biologico e del Naturale.

Aprirà il 6 settembre, a Bologna, Sana 2014, il salone internazionale dei prodotti biologici e naturali che quest’anno compie il suo ventiseiesimo anno d’età.

Sana 2014 a Bologna: tutti i dettagli

La manifestazione, che è per l’appunto nata nel 1989 come una scommessa, oggi è un importante punto di riferimento non più solo per i Paesi mediterranei ma anche per quelli d’oltreoceano.

Da allora la fiera diventa un vero evento internazionale attirando delegazioni di buyer dai principali mercati mondiali, richiamati soprattutto dal settore alimentare che presenta solo prodotti con altissime certificazioni di qualità.

Sana 2014 è comunque  un salone aperto tanto ai prodotti alimentari quanto a quelli erboristici e può vantare un pubblico altamente specializzato composto da compratori, distributori ed operatori nei vari settori che possono ad esempio scoprire  le ultime novità in tema di cosmetica naturale e biologico.

Sana 2014 a Bologna

Come ogni anno la manifestazione offre un programma molto fitto in cui sono inclusi corsi di formazione e di aggiornamento professionale riguardanti numerosi temi, convegni e workshop per gli addetti al settore ed inoltre, per i visitatori professionali, è prevista una panoramica completa sui prodotti da agricoltura biologica, quelli a base di erbe officinali, ed i cosmetici naturali e biologici, oltre ai prodotti naturali.

La valutazione delle certificazioni dei prodotti alimentari sarà affidata ad un’apposita Commissione di Controllo, composta da tecnici scelti in collaborazione con Federbio.

Per maggiori informazioni sul Sana 2014 vi rimando comunque al sito ufficiale:

Rossella

Fondatrice e responsabile editoriale, è da sempre interessata al tema della sostenibilità ed in particolare ai temi di casa e giardino. Dopo la nascita la maternità ha sentito l’esigenza di un sito come tuttogreen.it per dare delle risposte alla domanda “Che mondo stiamo lasciando ai nostri figli?”. Ha quindi deciso di trasformare tuttogreen.it in un impegno più serio e dopo poco, presa dall’entusiasmo ho creato anche il fratellino francese, www.toutvert.fr e un magazine di stile e design internazionale, non solo eco-sostenbile: designandmore.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sullo stesso argomento
Close
Back to top button