Sbloccato il Fondo Kyoto da 600 milioni per incentivare le rinnovabili

di Eryeffe del 27 febbraio 2012

Finalmente una buona notizia in tema di finanziamenti per le rinnovabili. Dal prossimo 15 marzo i cittadini italiani potranno usufruire delle agevolazioni previste dal Fondo Kyoto per un totale di 600 milioni di euro.

Sbloccato il Fondo Kyoto da 600 milioni per incentivare le rinnovabili

I finanziamenti, ottenibili con un tasso agevolato pari allo 0,5% per 6 anni rimborsabili in rate semestrali, potranno essere richiesti da privati, enti pubblici, condomini e imprese per realizzare interventi volti alla riduzione delle emissioni di gas serra, come pannelli fotovoltaici, minieolico e impianti a celle combustibili.

Gli incentivi dovrebbero così coprire il 70% dei costi totali per le persone fisiche e giuridiche, condomini e imprese, e il 90% per enti pubblici.

Tutte le domande possono essere inoltrate on-line compilando il form disponibile sul sito della Cassa Depositi e Prestiti che gestisce il Fondo Kyoto.

Per maggiori informazioni è attivo un Numero Verde 800 098 754

Un’occasione da cogliere al volo!

Forse ti potrebbe interessare anche:

 

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment