Eventi

Staffetta in Bici in 130 comuni europei per sostenere le risorse naturali nel tempo

Per la terza volta in pochi anni le delegazioni di 130 comuni di tutta Europa hanno preso parte ad una mega-staffetta in bicicletta per diffondere – di centro abitato in centro abitato – un messaggio di pro positività e impegno in difesa dell’ambiente. La colossale staffetta in bici ha percorso 700 km dal Danubio all’Adriatico, superando il valico alpino per ciclisti.  Quest’anno la seconda tappa ha visto protagonista l’antica via romana Claudia Augusta.

Staffetta in Bici in 130 comuni europei per sostenere le risorse naturali nel tempo

Partita all’inizio di maggio dalla  cittadina bavarese di Donauworth, la staffetta  è passata per i comuni bellunesi di Feltre e Cesio Maggiore per poi ripartire alla volta di Lentiai dove il gruppo è stato salutato dal sindaco. Un momento simbolico per celebrare l’importanza, la storia e il valore culturale di un territorio antico attraversato da una strada romana che unisce e accomuna da secoli tante località italiane sorte lungo il suo tracciato.

Ogni anno la staffetta in bici promuove un messaggio diverso. Per il 2012 Il motto è “E-mobile per altri 2000 anni” , uno slogan che esprime in maniera eloquente l’intento di promuovere – oggi e in futuro – la mobilità a impatto zero e la cultura della sostenibilità basata su viaggi ecologici e su approcci innovativi. Ma ‘E-mobile per altri 2000’ è anche una promessa che i sindaci dei 130 comuni partecipanti hanno sottoscritto ponendo la loro firma sulla pietra di marmo in cui lo slogan è stato scolpito.

Tutti i vantaggi delle biciclette elettriche si sono stati testati lungo un’attrezzatissima via Claudia Augusta che per l’occasione ha  potuto contare sul supporto di 210 strutture ricettive aderenti specializzate nell’accoglienza di cicloturisti ed escursionisti. I cittadini hanno potuto scambiare per un giorno la propria bici con una delle 10 e-bike messe a disposizione da produttori di diverse nazionalità. Ed esattamente come recita il motto di quest’anno la staffetta in bici ha e-mobilitato una strada, già antica di due millenni, per altri 2000 anni.

Erika Facciolla

Giornalista pubblicista e web editor free lance. Nata a Cosenza il 25 febbraio 1980, all'età di 4 anni si trasferisce dalla città alla campagna, dove trascorre un'infanzia felice a contatto con la natura: un piccolo orticello, un giardino, campi incolti in cui giocare e amici a 4 zampe sullo sfondo. Assieme a lattughe, broccoli e zucchine coltiva anche la passione per la scrittura e la letteratura. Frequenta il liceo classico della città natale e dopo la maturità si trasferisce a Bologna dove si laurea in Scienze della Comunicazione. Dal 2005 è pubblicista e cura una serie di collaborazioni con redazioni locali, uffici stampa e agenzie editoriali del bolognese. Nel 2011 approda alla redazione di TuttoGreen con grande carica ed entusiasmo. Determinata, volitiva, idealista e sognatrice, spera che un giorno il Pianeta Terra possa tornare ad essere un bel posto in cui vivere.

Articoli correlati

Un commento

  1. Pingback: Staffetta in Bici in 130 comuni europei per sostenere le risorse … | Viaggi in Bici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close