Tokyo: spettacolari orti urbani portano la campagna in città

di Giulia Magnarini del 12 maggio 2011

Tokyo è una delle maggiori metropoli del mondo e la associamo ad una città allucinata dalle luci ed ai videogame, un po’ ipnotica, tutta grattacieli e linee ferroviarie sopraelevate che si mischiano caoticamente nel panorama urbano. Ma è anche città dal continuo rinnovamento che si adatta alle veloce nuove tendenze e le fà proprie.

Tokyo: spettacolari orti urbani portano la campagna in città

Le urban farm (orti urbani) ne sono un esempio. Ormai costituiscono un fenomeno sociale. In pieno centro città possiamo trovare aree prima dismesse, tetti degli edifici o aiuole e appezzamenti dei parchi cittadini, che vengono sempre più spesso riconvertite alla coltivazione bio di frutta e verdura.

E’ una pratica ormai sempre più diffusa tra la popolazione urbana ed essa segna un ritorno all’attività agricola senza uso di pesticidi e sostanze tossiche.

Ma Tokyo ci mette del suo anche in questo. E infatti ON Design ha pensato di realizzare a Rappongi – uno dei nquartieri più trendy – degli orti racchiusi in coreografiche serre trasparenti.

I passanti potranno ammirare la crescita dei vegetali chesciti da queste mini-serre urbane andranni dritti sulle tavole delle famiglie che se ne occupano, così come nei piatti del ristorante vicino oppure nelle mense delle scuole e degli uffici a cui verranno distribuiti.

Un bel miglioramento anche per lo skyline cittadino della metropoli nipponica! Chissà che non diventi anche un accessorio chic per la casa…

Articoli correlati: