Toyota Friend, il Social Network per i clienti Toyota che hanno auto elettriche od ibride

Nei giorni scorsi la Toyota ha presentato un progetto che renderà i clienti “amici” della propria auto in un social network privato e dedicato, Toyota Friend.
L’idea della casa automobilistica giapponese è stata quella di creare uno strumento che permettesse al cliente di dialogare con la propria quattro ruote, ma anche di mettersi in contatto con la concessionaria, con i propri amici e familiari, allargando la comunicazione anche ai social network più diffusi, Twitter e Facebook.

Toyota Friend, il Social Network per i clienti Toyota che hanno auto elettriche od ibride

Il sistema Toyota Friend prenderà il via nel 2012 in Giappone, grazie alla sinergia instaurata con Microsoft ed un altro colosso dell’informatica a stelle e strisce (salesforce.com), e riguarderà, almeno inizialmente, solo le auto elettriche ed ibride.

Toyota Friend
Il logo di Toyota Friend
Perfino gli automobilisti più distratti e quelli poco in sintonia con il mondo della meccanica non correranno rischi. Perché sarà proprio l’automobile a comunicare con un cinguettio puntuale e squillante il proprio “status”, in relazione a guasti, necessità di manutenzione o scadenze da rispettare. Non solo, l’auto si preoccuperà di comunicare con un comodissimo SMS sul cellulare del proprio “padrone” la necessità di ricaricare la batteria, la stazione di servizio più vicina e l’orario in cui verrà ultimata la carica.

Il contatto tra cliente e concessionaria, invece, permetterà alla Toyota di informare e fidelizzare la propria clientela, percependone nel frattempo gusti ed aspettative.

Anche l’industria automobilistica, quindi, si è lasciata sedurre dalle funzioni dei social network per conquistare il futuro ed offrire servizi tecnologicamente all’avanguardia a tutti gli automobilisti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close