Bici

Triciclo-bici per muoversi in città in modo sostenibile

Metà bici e metà triciclo: in una parola un ‘triciclo-bici’ agile e scattante per muoversi in città a zero costi e zero impatto. L’interessante >mini-bici denominata non a caso ‘Halfbike è opera dei designer Martin Angelov e Mihail Klenov e la sua particolarità – oltre alla forma a dir poco innovativa – consiste nell’unire ciclismo e corsa in un unico movimento.

Triciclo-bici per muoversi in città in modo sostenibile

SCOPRI ANCHE: Arriva anche Elf, la prima velomobile solare

Un mezzo perfetto per muoversi nella ‘jungla’ urbana (senza patire lo stress del traffico) in maniera economica, rapida e sostenibile, ma anche sana, visto che la ‘Halfbikeconiuga perfettamente i benefici della corsa a quelli dell’attività ciclistica: una combinazione di movimenti sintetizzati in un unico gesto atletico che tonifica i glutei, rafforza i muscoli delle gambe e fa bene al cuore.

La Halfbike, infatti, si guida senza sellino, è munita di pedali e manubrio, ed è progettata per ridurre al minimo gli sforzi inutili e la scomodità indotta dal mantenimento prolungato della posizione eretta. La grande ruota anteriore e i piccoli pneumatici posteriori la rendono agile e confortevole, mentre il mono-manubrio sfrutta l’inclinazione del peso per direzionare il mezzo a destra o sinistra.

halfbike
Ecco come si guida la Halfbike, metà triciclo metà bici

LEGGI QUESTA: Cargo Bike: la bici da trasporto dall’Olandese Rolling Orange

Ideale per coprire brevi distanze e per spostarsi senza fatica in città fino su un raggio di circa 3 km, questa innovativa triciclo-bicicletta pesa appena 7 kg (il telaio è in alluminio e legno) e può essere facilmente trasportata anche in treno o sui mezzi pubblici.

Avete già voglia di provarla, non è vero?
Guardate intanto questo video!

Erika Facciolla

Giornalista pubblicista e web editor free lance. Nata a Cosenza il 25 febbraio 1980, all'età di 4 anni si trasferisce dalla città alla campagna, dove trascorre un'infanzia felice a contatto con la natura: un piccolo orticello, un giardino, campi incolti in cui giocare e amici a 4 zampe sullo sfondo. Assieme a lattughe, broccoli e zucchine coltiva anche la passione per la scrittura e la letteratura. Frequenta il liceo classico della città natale e dopo la maturità si trasferisce a Bologna dove si laurea in Scienze della Comunicazione. Dal 2005 è pubblicista e cura una serie di collaborazioni con redazioni locali, uffici stampa e agenzie editoriali del bolognese. Nel 2011 approda alla redazione di TuttoGreen con grande carica ed entusiasmo. Determinata, volitiva, idealista e sognatrice, spera che un giorno il Pianeta Terra possa tornare ad essere un bel posto in cui vivere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sullo stesso argomento
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio