Eventi

Un Corso sull’Energy Risk, ad aprile a Milano e Londra

In vista degli esami per diventare un Energy Risk Professional, promossi dalla GARP (Global Association of Risk Professional), Energisk propone un corso preparatorio che vuole aiutare ad affrontare questa prova per entrare dalla porta principale nel mondo del mercato energetico, ed in particolare nel settore delle rinnovabili. Perfetto per il professional del risk management o per l’analista finanziario che vuole affinare il proprio curriculum in un settore emergente come solare ed eolico.

Un Corso sull’Energy Risk, ad aprile a Milano e Londra

I docenti (Alberto Berizzi del Politecnico, Mark Cummins della Dublin City University e Viviana Fanelli dell’Università di Bari) hanno un profilo accademico di tutto rispetto, e guideranno gli studenti attraverso i vari tipi di modelli finanziari, il pricing e la gestione del rischio nell’intera catena del valore dell’energia e delle commodity, con un excursus sul rischio finanziario negli investimenti in energie da fonti rinnovabili e sostenibili e da biocarburanti.

Il “Corso GARP” si declina in due edizioni, che si terranno a Londra (11-13 aprile) ed a Milano (19-21 aprile). Nella capitale britannica è condotto dalla Energy Expert Network con il patrocinio della Cass Business School, mentre nella città italiana è gestito da Qfinance Italia e sotto il patrocinio dell’AIGET (Associazione Italiana di Grossisti di Energia e Trader).

Sul sito di Energisk (sottopagina dedicata al GARP course) trovate tutte le info utili per poter partecipare al corso di Londra o Milano.

Rossella

Fondatrice e responsabile editoriale, è da sempre interessata al tema della sostenibilità ed in particolare ai temi di casa e giardino. Dopo la nascita la maternità ha sentito l’esigenza di un sito come tuttogreen.it per dare delle risposte alla domanda “Che mondo stiamo lasciando ai nostri figli?”. Ha quindi deciso di trasformare tuttogreen.it in un impegno più serio e dopo poco, presa dall’entusiasmo ho creato anche il fratellino francese, www.toutvert.fr e un magazine di stile e design internazionale, non solo eco-sostenbile: designandmore.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close