Un’incredibile ape newyorkese che si ciba… del sudore della gente

di Sara Tagliente del 17 Maggio 2012

Quando si parla di api, si pensa ad esserini laboriosi ed instancabili, che vivono del “sudore della propria fronte”. Eppure, in natura esistono alcune singolari eccezioni, tra cui questa ape newyorkese, come leggeremo di seguito.

Un’incredibile ape newyorkese che si ciba… del sudore della gente

Anche tra le api in America, infatti, si trovano specie ‘native’, con caratteristiche molto diverse dalle api a noi note. Il Nord America è patria di migliaia di specie di api, oltre quelle che vengono importate dall’Europa e che producono miele. Le api native, tra l’altro,  hanno delle caratteristiche piuttosto diverse da quelle europee: non fanno miele, ma pungono molto più raramente, tanto che risultano in assoluto, le meno aggressive tra tutte le varie specie mondiali.

Tuttavia, una nuova specie con delle caratteristiche abbastanza uniche, è quella del Lasioglossum Gotham (sì, anche Gotham City ha la sua ape…) scoperta nel quartiere di Brooklyn di New York nel 2010. Queste api hanno una particolare preferenza: il sudore umano, che preferiscono addirittura ad altri insetti.
Il sudore umano, infatti, è per loro un mix goloso di nutrienti essenziali. Sono molto discrete, tanto che non si sentono neppure quando si posano su una gamba o un braccio.

Le api native sono davvero di tante specie. Ne sono state ritrovate circa 250 diverse in fessure del marciapiede, parchi, palazzi. Per alcune, tra cui le Lasioglossum Gotham, la città è meglio di un bosco per le numerose fonti di nutrimento si riescono a trovare.

Davvero non si finisce mai di imparare quanbo si tocca il tema della biodiversità!

Altri articoli che ti potrebbero interessare sulle api:

Dal Forum di TuttoGreen:
Capital Bee, la campagna per salvare le api a Londra

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment