Uno splendido letto a castello ecologico

di Barbara Nazzari del 11 febbraio 2012

La cameretta di un bambino è uno spazio in continua evoluzione, che si plasma attorno a lui man mano che cresce e le sue esigenze cambiano. Sembra perciò necessario rassegnarsi al fare continue modifiche e continui acquisti. Ma… se la camera cambiasse insieme a lui?

Uno splendido letto a castello ecologico

Non è fantasia, è il letto a castello Perch di Ouef, azienda newyorkese che produce mobili, vestiti, giochi e oggettistica eco-friendly per bambini.

VEDI ANCHE: guida alla realizzazione di una casa ecologica, dai materiali di costruzione all’arredamento, le migliori soluzioni

Perch, infatti, non è un semplice letto a castello: costituito da più parti componibili tra loro, può mutare fisionomia a seconda delle esigenze. Il letto inferiore è munito di sponde di sicurezza, ideali per quando il bambino è ancora piccolo, ed ha una struttura indipendente, per cui è possibile ruotarlo o spostarlo altrove, lasciando intatto il soppalco del letto superiore. Quando il bimbo è più grande e può utilizzare il letto sopra, nel vano del soppalco è possibile ricreare un’area gioco, inserire una libreria o qualunque altra cosa, sfruttando al meglio lo spazio. E’ quindi idoneo sia per una coppia di fratellini, che per un unico bimbo.

Ma non è solo il lato funzionale ad essere interessante. Perch è fatto con un multistrato di betulla del Baltico certificato FSC (Forest Stewardship Council) per una gestione responsabile e oculata delle risorse ed è rifinito con colle e vernici atossiche. E ovviamente ha un packaging ecologico in cartone riciclato.

Insomma, una cameretta per i bimbi ecologica, versatile e dal piacevole design, che lascia tanto spazio per il gioco e il movimento! Per bimbi felici e genitori con meno pensieri!

Articoli correlati:

 

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment