Notizie

Video-Guida alla mobilità sostenibile: come guidare in modo eco-sostenibile

Assieme a Frattale Mascioli, docente del POMOS (Polo per la Mobilità Sostenibile) andiamo alla scoperta dei trucchi che ci fanno risparmiare carburante e diventare dei guidatori eco-consapevoli.

Video-Guida alla mobilità sostenibile: come guidare in modo eco-sostenibile

Scopriamo come si può avere uno stile di guida sostenibile che altro non è poi che una guida attenta ai limiti entro cui il motore – quello tradizionale a benzina o diesel – funziona al meglio.

Bisogna avere determinati comportamenti che diminuiscono i consumi elettrici e dell’auto in generale. Come ottimizzare il percorso che si deve andare a fare, magari raggruppando le mete che dobbiamo raggiungere in un’unica zona per diminuire le distanze da percorrere. Come

Insomma, impariamo le regole di base dell’eco-guidatore perché con la benzina alle stelle ne trarrà vantaggio anche il nostro portafoglio!

Articoli in TuttoGreen correlati con il tema della mobilità sostenibile:

Rossella

Fondatrice e responsabile editoriale, è da sempre interessata al tema della sostenibilità ed in particolare ai temi di casa e giardino. Dopo la nascita la maternità ha sentito l’esigenza di un sito come tuttogreen.it per dare delle risposte alla domanda “Che mondo stiamo lasciando ai nostri figli?”. Ha quindi deciso di trasformare tuttogreen.it in un impegno più serio e dopo poco, presa dall’entusiasmo ho creato anche il fratellino francese, www.toutvert.fr e un magazine di stile e design internazionale, non solo eco-sostenbile: designandmore.it

Articoli correlati

Un commento

  1. Questo articolo avrei potuto scriverlo tranquillamente io, sia perchè ho “appena” quasi 50 anni di patente e sia perchè ho fatto di necessità virtù, nel senso che questi accorgimenti li ho già messi in pratica da tempo. Spero solo che molti automobilisti guardino, leggano e seguano i consigli, specialmente i giovani che sono quelli con più velleità corsaiole; e naturalmente il loro tipo di guida li porta a maggiori consumi di carburante e precoce usura del veicolo, oltre il rischio maggiore di incidenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close