Volvo C30 elettrica: anche Volvo ci prova sul segmento auto elettriche

di Manlio del 28 Marzo 2011

E’ una Volvo C30 uguale in tutto e per tutto a una normale C30, sicurezza, spazio e comfort inclusi, la versione elettrica della C30 della casa svedese.
Presentata al Salone di Ginevra, insieme all’innovativa Volvo V60, la prima auto diesel, ibrida plug-in ed elettrica al tempo stesso, la Volvo C60 è invece un’auto a trazione esclusivamente elettrica, totalmente a zero emissioni, con un’autonomia di poco superiore ai 150 chilometri.

E i prezzi?

Sul mercato americano si parla di un prezzo di listino di 50mila dollari al lordo di agevolazioni e di formule di leasing da 2mila dollari al mese (un po’ alto in verità come leasing): in ogni caso, non è prevista la produzione di serie prima del 2013 o 2014, per cui non ci resta che aspettare e vedere se cambia qualcosa nel frattempo (come noto, la principale componente di costo in un’auto elettrica è data dalle batterie, che dovrebbero avere un costo di produzione decrescente negli anni).

La Volvo C30 ha ricevuto alcune recensioni entusiastiche nelle prove su strada in America, ma lo stesso vogliamo farvi vedere un video della Volvo C30 che sintetizza un altro problema delle auto elettriche, ossia il rendimento decrescente delle batterie in condizioni di bassissime temperature.

Volvo C30 elettrica: anche Volvo ci prova sul segmento auto elettriche

Nel video si vede come in una prova nel circolo polare artico la batteria perda metà dell’efficienza: bravi alla Volvo per non avere nascosto il problema e per la trasparenza mostrata.

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment