WindMade è la nuova certificazione dell’energia eolica

di Claudio Riccardi del 19 dicembre 2011

Torniamo oggi a parlarvi di WindMade, di cui vi avevamo dato qualche anteprima lo scorso gennaio, in occasione del World Future Energy Summit di Abu Dhabi.

WindMade è la nuova certificazione dell’energia eolica

WindMade si propone di offrire degli standard alle aziende che ricavano energia dalla forza del vento. Parliamo di una vera e propria certificazione eolica, che, attraverso i suoi requisiti, mette in condizione le aziende produttive di valutare e comunicare in maniera trasparente i volumi di energia rinnovabile consumata nel proprio bilancio elettrico.

Almeno una quota del 25% sul totale, così impongono i dettami di WM. Numerosi e autorevoli i testimonial che si sono proposti di appoggiare l’iniziativa: tra i nomi spiccano Wwf, Vestas Wind Systems, il Global Wind Energy Council (Gwec), il gruppo Lego, Bloomberg e PricewaterhouseCoopers.

Gli intenti sono diversi e sicuramente lodevoli: incrementare la diffusione e gli investimenti sulla fonte eolica, valorizzando l’impegno delle aziende che sperimentano e guardano ad un futuro eco-compatibile. E senza dimenticare la componente filantropica ed educativa: informare i consumatori riguardo all’utilizzo e ai benefici dei rinnovabili. Essere cioè partecipi di una crescita culturale.

Per maggiori informazioni: http://www.windmade.org/

Articoli correlati:
Windmade: arriva dagli USA la ecocertificazione per i prodotti realizzati con energia eolica

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment