ARPA

Puglia, chi controlla il radar?

06.09.2013
Puglia, chi controlla il radar?

Campi elettromagnetici potenzialmente cancerogeni, onde e raggi emessi ad alta frequenza 24h/24, oltre 20 stazioni radar civili e militari sempre operative e diffuse su tutto il territorio regionale. Eppure zero controlli. L’altro volto della Puglia è questo: una regione costellata da decine di impianti radar disseminati lungo tutta la costa e nell’entroterra che espongono abitanti […]

continua »

Piccole fessure nel sito di scorie nucleari di Saluggia? Ma Sogin nega…

21.04.2013
Piccole fessure nel sito di scorie nucleari di Saluggia? Ma Sogin nega…

Nel piccolo centro piemontese di Saluggia, dove venne costruito il primo reattore nucleare d’Italia, oggi spento, crescono i timori per una contaminazione dell’ambiente e per la salute dei residenti. Nella vasca di stoccaggio dei rifiuti nucleari sono state infatti riscontrate almeno 2 fessure dalle quali fuoriesce liquido radioattivo. Una brutta gatta da pelare per la Sogin, la società […]

continua »

Elettrosmog, in arrivo 20.000 nuove antenne

18.11.2011
Elettrosmog, in arrivo 20.000 nuove antenne

Tra qualche mese sarà quindi possibile navigare più velocemente con i telefonini ma a quale prezzo? Forse non tutti sanno che nell’ottobre scorso il governo esecutivo di Berlusconi ha modificato la legge sull’elettromagnetismo arrivando ad innalzare fino al 70% gli attuali limiti per gli impianti di telefonia mobile. Infatti nel nostro paese il valore limite […]

continua »

Metropolitana di Milano, aria più inquinata che in superficie

11.12.2010
Metropolitana di Milano, aria più inquinata che in superficie

Lasciare l’auto a casa ed usare i mezzi pubblici, uno slogan ripetuto all’infinito allo scopo di abbassare i PM10 dell’aria. Se poi si scopre che in metropolitana a Milano, l’aria è fino a dieci volte più inquinata che all’esterno ecco che tutto torna in discussione. In fondo chi usa le linee metropolitane di Milano lo […]

continua »

Inquinamento Elettromagnetico: valori limiti e organi preposti al controllo

22.11.2010
Inquinamento Elettromagnetico: valori limiti e organi preposti al controllo

Inquinamento Elettromagnetico: valori limiti e organi preposti al controllo Nel nostro Paese il limite di esposizione previsto dal DPCM 199/2003 per i campi ad alta frequenza è compreso fra 20 V/m e 60 V/m a seconda della frequenza stessa. Il valore di attenzione e l’obiettivo di qualità sono invece di soli 6 V/m, valori molto […]

continua »

Progetto Citylife Milano: Osservatorio Ambientale Permanente

06.09.2010
Progetto Citylife Milano: Osservatorio Ambientale Permanente

Progetto Citylife Milano: Osservatorio Ambientale Permanente Come molti sapranno a Milano è in costruzione il nuovo quartiere CityLife in sostituzione della vecchia  Fiera di Milano con un progetto firmato da archistar come Zaha Hadid, Arata Isozaki e Daniel Libeskind. Il progetto Citylife Milano ha scatenato polemiche a non finire fra i residenti sia per la presunta […]

continua »