Mangiare sano

Mangiare sano per tutta la vita aiuta a prevenire tutte le forme di malnutrizione, così come molte malattie e patologie non trasmissibili.

Purtroppo l'industria alimentare ha introdotto una massa di alimenti trasformati che, insieme alla rapida urbanizzazione e al cambiamento dello stile di vita, ha portato ad un enorme cambiamento nelle abitudini alimentari del mondo, non solo occidentale.

La tendenza è quella di mangiare sempre più alimenti ad alto contenuto calorico, ricchi di grassi, zuccheri e sodio, a discapito di frutta, verdura e fibre alimentari, come quelle fornite dai cereali integrali.

Eppure, mangiare sano significa sempre e dovunque avere una dieta varia ed equilibrata, tarata sulle esigenze individuali (ad esempio, età, sesso, stile di vita e attività fisica), indipendentemente dal contesto culturale, dagli alimenti disponibili localmente e dalle abitudini alimentari. I principi base di una dieta sana rimangono sempre gli stessi.

Per adulti mangiare sano significa sempre:

Prediligere frutta e verdura fresca, legumi (ad esempio lenticchie, fagioli), frutta a guscio e cereali integrali (ad esempio mais non trasformato, miglio, orzo, frumento, riso integrale). Includere almeno  5 porzioni di frutta e verdura al giorno.

Non avere più del 10% dell'apporto totale di energia derivato da zuccheri liberi, tenendo conto che la maggior parte degli zuccheri sono aggiunti agli alimenti o alle bevande dal produttore, e si trovano naturalmente nel miele, negli sciroppi, nei succhi di frutta o nei concentrati di succhi di frutta.

Non avere più del 30% dell'apporto totale di energia dai grassi. I grassi insaturi (presenti ad esempio negli oli di pesce, avocado, noci, girasole, colza e olio d'oliva) sono preferibili ai grassi saturi (presenti ad esempio nella carne grassa, nel burro, nell'olio di palma e di cocco, nella panna, nel formaggio, nel burro e nella pancetta). Gli acidi grassi trans industriali (presenti in alimenti trasformati, fast food, snack, fritture, pizze surgelate, torte, biscotti, margarine e creme da spalmare) sono esclusi da una dieta sana.

Non eccedere col sale, mangiandone meno di 5 grammi al giorno, e utilizzando sale iodato.

Per lattanti e nei bambini un'alimentazione sana favorisce una crescita equilibrata e migliora lo sviluppo cognitivo. Riduce anche il rischio di sovrappeso, obesità in una fase successiva della vita.

I neonati dovrebbero essere allattati esclusivamente al seno per i primi 6 mesi di vita e l'allattamento al seno dovrebbe continuare ininterrottamente fino all'età di 2 anni e oltre.

Solo a partire dai 6 mesi si potrà integrare con alimenti vari, adattati, sicuri e ricchi di sostanze nutritive, senza sale e zucchero.

Consigli pratici per mantenere una dieta sana

Tutti i consigli per mangiare sano li trovate qui! Dai consigli per gli acquisti a quelli per la corretta conservazione e cottura dei cibi.

In questa sezione scoprirete anche quali sono i piatti e gli alimenti più idonei in presenza di allergie o intolleranze alimentari, nonché i cibi più adatti per i vari tipi di carenze di sostanze nutritive di vitale importanza.

Del resto, è proprio vero che "noi siamo quello che mangiamo"!

Junk food o cibo spazzatura: vediamo quali sono i cibi da evitare o almeno da limitare

Junk food o cibo spazzatura: vediamo quali sono i cibi da evitare o almeno da limitare

Di cibo spazzatura avrete sentito parlare tantissime volte, ma non sempre è facile identificare i cibi che rientrano in questa categoria: vediamo quali sono i […]

continua »
Sai chi sono i vegetariani celebri nella storia e ai nostri tempi? Ecco tutti i VIP vegetariani

Sai chi sono i vegetariani celebri nella storia e ai nostri tempi? Ecco tutti i VIP vegetariani

I vegetariani famosi non mancano nella storia, ma è soprattutto ai giorni nostri che possiamo annoverare tra i vegetariani convinti una serie impressionante di celebrità […]

continua »
L’importanza di un corretto regime alimentare per prevenire i tumori: quali sono i cibi consigliati?

L’importanza di un corretto regime alimentare per prevenire i tumori: quali sono i cibi consigliati?

Cosa c’è di vero quando si sente parlare di alimenti per la prevenzione del cancro? Uno dei fronti di ricerca più promettenti in questo campo […]

continua »
Cucinare senza sale: ecco perché troppo sale fa male e come ovviare a questo problema, con ricette e consigli ad hoc

Cucinare senza sale: ecco perché troppo sale fa male e come ovviare a questo problema, con ricette e consigli ad hoc

Cucinare senza sale è un necessità per chi soffre di ipertensione, ma potrebbe essere anche un ottimo escamotage per ridurre la ritenzione idrica. Cucinare senza […]

continua »
Quello che c’è da sapere sui coloranti alimentari e come leggere le etichette dei cibi correttamente

Quello che c’è da sapere sui coloranti alimentari e come leggere le etichette dei cibi correttamente

Tutto sui coloranti alimentari: perché alcuni vanno evitati e perché è opportuno riconoscerli, anche in un Paese con una legislazione piuttosto attenta alla tutela del […]

continua »
I consigli per una buona digestione: guida agli antinutrienti che ostacolano la digestione

I consigli per una buona digestione: guida agli antinutrienti che ostacolano la digestione

Digerire bene è importante per assicurarsi benessere e salute. Alcune sostanze, come gli antinutrienti, rischiano di ostacolare questo processo quotidiano o di limitare l’assorbimento di […]

continua »
E’ consigliabile mangiare la frutta con la buccia o senza? Ecco come regolarsi

E’ consigliabile mangiare la frutta con la buccia o senza? Ecco come regolarsi

Quando si parla di “naturale”, si parla spesso anche di mangiare il cibo così come offerto dalla natura. Ma è sempre una soluzione valida? Ecco […]

continua »
6 cibi infiammatori: ecco con cosa li possiamo sostituire

6 cibi infiammatori: ecco con cosa li possiamo sostituire

Sapete quali sono i cibi infiammatori più dannosi e che li possiamo tranquillamente sostituire con equivalenti molto più sicuri per il nostro organismo? Scopriteli qui! […]

continua »
Pastorizzazione: differenze rispetto a sterilizzazione e altre cose da sapere

Pastorizzazione: differenze rispetto a sterilizzazione e altre cose da sapere

La pastorizzazione è una tecnica impiegata nel settore alimentare che ha come fine ultimo quello di garantire una lunga conservazione degli alimenti. Cerchiamo di comprendere […]

continua »
Cos’è la sterilizzazione e quali sono le differenze con Ia pastorizzazione

Cos’è la sterilizzazione e quali sono le differenze con Ia pastorizzazione

La sterilizzazione è un trattamento basato sul calore per garantire la sicurezza di un alimento. Ma come avviene veramente, qual è la differenza con la […]

continua »
Pagina 1 di 2112345678910...20...21