Ecco il vaso-spugna che bagna da solo la pianta

di Chiara Greco del 25 marzo 2013

Essere amanti del verde e del giardinaggio non sempre è una pratica comoda e magari, a causa degli impegni quotidiani, non si riesce a curare le piante come si vorrebbe. Questo piccolo oggetto si propone come una curiosa soluzione ai problemi quotidiani di gestione del verde.

Si chiama InVaso e potrebbe far abbandonare l’annaffiatoio a tutti gli amanti del verde.

GUARDA ANCHE QUESTO: Il vaso idroponico che è anche un acquario

Ha la forma di un normale vaso per piante, simile a quelli in terracotta ma, con un tocco accattivante di design, InVaso ha il vantaggio di trattenere l’acqua, perché è fatto di una normalissima spugna, molto simile a quelle utilizzate per pulire la casa.

Ha un aspetto divertente e colori pop e riesce a trattenere calore e umidità, Inoltre ha il vantaggio di rilasciare l’acqua in modo graduale e con poche dispersioni, mantenendo il terriccio dei vegetali costantemente bagnato.

L’eco-gadget è perfetto soprattutto per piccole piante ma Stefano Claudio Bison, il designer che l’ha ideato lo considera adatto anche a piante di taglia più grande.

LEGGI ANCHE: Jarst, il vaso per piante che è anche bidone della spazzatura e compostiera

Dunque, non avete più scuse per dedicarvi al piccolo giardinaggio d’appartamento anche se viaggiate tanto. Non ci sarà più bisogno di chiedere alla portinaia di innaffiare i vostri amati fiori quandos iete fuori casa!

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *