Categories: Autofeatured

Auto ibride 2015: il listino completo

Ecco il listino aggiornato per le auto ibride 2015: prezzi, caratteristiche tecniche dei modelli di auto ibrida in vendita e anche qualche interessante anteprima sui modelli in arrivo.

L’anima verde di un motore elettrico che si sposa alla potenza di uno termico: è questo il segreto della tecnologia ibrida, tesa a ridurre consumi ed emissioni, senza perdere in prestazioni e noi vogliamo darvi tutti gli aggiornamenti del listino per le auto ibride 2015.

Aggiornamento: eccovi il listino completo auto ibride 2016 qui.

La collaborazione tra il propulsore elettrico e quello termico (benzina o diesel) avviene secondo varie modalità, ma lo schema più diffuso è quello in parallelo (adottato per esempio dalla Toyota Prius), che prevede l’avviamento e la mobilità a bassa velocità in modalità esclusivamente elettrica – grazie all’energia accumulata nelle batterie durante le fasi di rallentamento e frenata – prima dell’azionamento automatico dell’unità a benzina, nel momento in cui serve maggior potenza.

Tra gli ibridi vi sono poi i modelli plug-in, veicoli che possono essere ricaricati direttamente dalla presa di corrente, dotati di una batteria avente maggiore capacità, che garantisce un’ autonomia più ampia in modalità elettrica.

Nel complesso, le automobili che adottano tale tecnologia sono più ecologiche e consumano di meno rispetto a quelle ad alimentazione tradizionale, configurandosi come vetture piacevoli da guidare grazie alla maggiore fluidità garantita dal cambio automatico e alla silenziosità a basse velocità, senza dimenticare che richiedono una minore manutenzione (virtù dell’elettrico!) e possono circolare durante i blocchi del traffico, anche se è consigliabile consultare sempre le ordinanze comunali.

Leggi anche: Automobili ibride: cosa vuol dire e cosa sono?

Vantaggi che compensano ampiamente il costo più alto di tali vetture, che riscuotono sempre maggior successo tra gli italiani, come dimostrato dai dati sulle immatricolazioni 2014 diramati dall’Unrae. Nell’anno appena trascorso sono state vendute ben 21.387 ibride (rispetto alle 15.171 del 2013): una cifra in netta crescita (+14% in volume), che fa salire questo comparto ecologico all’1,6% del parco circolante nazionale.

Nella top ten delle più amate del 2014, compaiono i seguenti modelli: 1) Toyota Yaris (9.781 unità vendute); 2) Toyota Auris (7.984); 3) Lexus CT (817); 4) Lexus NX (616); 5) Toyota Prius (516); 6) Lexus IS (350); 7) Peugeot 3008 (227); 8) Lexus RX (170); 9) Peugeot 508 (142); 10) Mercedes Classe E (109). Ma vediamo cosa offre il mercato quest’anno.

Auto ibride 2015: la gamma Toyota

La leadership dell’ibrido spetta ancora alla casa giapponese (6 milioni di vetture ibride vendute in tutto il mondo), la prima ad aver creduto nelle potenzialità di questa tecnologia, coi primi modelli che risalgono al lontano 1997.

  • Yaris. Sostanzioso restyling per la Yaris, vettura agile e dinamica profondamente modificata negli esterni (elemento a X sul frontale, nuovi gruppi ottici a led, paraurti con diffusore integrato nel posteriore ecc.), negli interni (abitacolo più accogliente ed ergonomico, rivestimenti soft-touch, migliore tecnologia di bordo col sistema multimediale Toyota Touch 2) e in dimensioni (sei cm di lunghezza in più), resa ancora più confortevole e piacevole da guidare. Nella versione ibrida è stato potenziato il sistema di recupero dell’energia in frenata, così da far scendere i consumi (da 3,5 a 3,3 l/100 Km) e le emissioni (da 79 a 75 g/Km) a livelli veramente record. Una vettura particolarmente efficiente, quindi, dove il motore quattro cilindri 1,5 l a benzina, unito al motore elettrico da 45 kW, sprigiona una potenza complessiva di 100 Cv e garantisce buone prestazioni (accelerazione da 0 a 100 Km/h in 11,8 secondi, velocità massima di 165 Km/h). Prezzi base da 18.300 (versione Cool) a 20.700 euro (versione Style), a seconda dei vari allestimenti.
Auto ibride 2015:il modello compatto della Toyota è Yaris Hybrid
  • Auris Touring Sports. Tanto spazio (1.658 litri abbattendo i sedili posteriori), consumi ridotti (3,6 l/100 Km, quasi 30 Km con un litro) e prezzo economico (24mila euro di base), versione station wagon della fortunata berlina, particolarmente adatta per gli amanti dell’ambiente (emissioni ridotte a soli 85 g/Km). Questa familiare dalla buona dotazione tecnologica monta un motore 1,8 l che, abbinato a quello elettrico, genera una potenza massima di 136 Cv, consentendo uno scatto da 0 a 100 Km/h in 11,2 secondi e una velocità massima di 175 Km/h. Queste invece le caratteristiche principali della berlina (motore 1798 cc della potenza di 136 Cv, consumo nel ciclo misto di 3,9 l/100 Km, emissioni di CO2 di 91 g/Km, 84 per la versione Active, prezzi a partire da 24.050 – allestimento Active –, 24.700 – Active + – e 26.150 euro, Lounge). Prezzo: 24.000 euro per il modello base.
Il nuovo modello Toyota della Auris Hybrid per il 2015
  • Prius plug-in. Vettura ibrida che si ricarica alla normale presa di corrente in 90 minuti, riesce a percorrere fino a 25 Km in modalità esclusivamente elettrica (1.240 con l’ausilio del motore a benzina VVT-i a ciclo Atkinson da 1.798 cc e quattro cilindri, capace di sviluppare 99 Cv e 142 Nm di coppia). Silenziosa e dal design aerodinamico, vanta bassi consumi (2,1 l/100 Km nel combinato) ed emissioni ridotte (49 g/Km). I motori termico e quello elettrico (60 kW, 207 Nm di coppia) – questo alimentato da una batteria agli ioni di litio compatta e ad alta densità energetica – si uniscono per conferire al veicolo una potenza massima di 136 Cv (100 kW), che viene costantemente regolata tra i due propulsori per garantire prestazioni ottimali e massima efficienza dei consumi. Il motore elettrico ottimizza inoltre la gestione energetica, recuperando energia in frenata e durante le decelerazioni. Prezzo: 39.600 euro.
Auto ibride 2015:il modello 2015 della Prius Plug in
  • Toyota Prius, berlina lanciata nel 1997, rappresenta la storia delle vetture ibride. La prima generazione, commercializzata dal 1997 al 2003, quando tale tecnologia pareva solo un’utopia, fu venduta in ben 124mila unità. Preludio di un successo planetario che dura ancora oggi, grazie anche alla versione Prius +, monovolume sette posti (motore 1.798 cc, potenza massima 136 Cv100 kW –, consumo nel misto 4,1 l/100 Km, 4,4 nella versione Style, emissioni di 95 g/Km, 101 sempre nella Style, scatto da 0 a 100 Km/h in 11,3 secondi, velocità massima 165 Kh/h, prezzi base fissati a 30.950 – allestimento Active – 32.250 – Lounge – e 33.700 euro, Style).

Scopri anche: Auto GPL o metano, quale conviene?

Auto ibride 2015: l’offerta di Lexus

Si mantiene ai vertici del settore ibrido anche il marchio di fascia alta del gruppo Toyota.

  • CT. Nel segmento C spicca questa berlina aggiornata nel 2014 con miglioramenti al design e agli interni. Dispone di un motore 1,8 l a benzina da 99 Cv, abbinato a un propulsore elettrico da 82 Cv (potenza combinata 136 Cv), che riesce a spingere la vettura fino a 180 Km/h (scatto da 0 a 100 Km/h in 10,3 secondi), con consumi ridotti a soli 3,6 l/100 Km ed emissioni bloccate a 82 g/Kg, grazie alle modifiche tecniche e aerodinamiche introdotte. Prezzo: 27.700 euro.
Tra le auto ibride 2015 c’è anche la Lexus CT
  • Lexus GS 300h. Passando al segmento E, troviamo Lexus GS 300h e 450 h, auto equipaggiate rispettivamente con un motore 2,5 l a benzina unito ad uno elettrico per una potenza complessiva di 223 Cv, ed un propulsore a benzina 3,5 l abbinato ad uno elettrico con potenza combinata di 345 Cv. Si tratta di vetture che rasentano la perfezione per design, comfort e dotazioni, efficienti nei consumi (dichiarati 5,9 l/100 Km per la 450 h) e dalle ottime prestazioni (da 0 a 100 Km/h in 5,9 secondi, velocità massima di 250 Km/h per la 450 h F-Sport). A seconda delle versioni, i prezzi base variano dai 49.500 ai 66.500 euro per GS 300h, dai 60.100 ai 77.100 per GS 450h.
Interno della Lexus GS 300h Hybrid
  • IS, berlina di lusso, 223 Cv di potenza totale. Prezzo: tra i 37.500 e 50mila euro a seconda delle versioni.
  • NX, suv compatto 197 Cv, prezzi dei quattro allestimenti. Prezzo: tra 39.800 e 54.800 euro.
  • RX 450h, da 99 Cv, quattro versioni. Prezzo: tra 59.750 e 77.750 euro.

Auto ibride 2015: la gamma Nissan

Partiamo dalle vetture del marchio Infiniti, il marchio di auto di lusso di Nissan Motor nato nel 1989, oggi diffuso a livello globale.

  • Q50. In versione ibrida, è audace, innovativa e dotata del sistema di sterzo elettronico diretto, coniuga la tecnologia di ultima generazione a prestazioni straordinarie, mantenendo l’efficienza dei consumi. Questi i suoi dati: potenza complessiva 364 Cv, scatto da 0 a 100Km/h in 5,1 secondi, consumi di 6,2 l/100 Km, emissioni di 144 g/Km. Prezzo: 54.500 e 57mila euro.
Auto ibride 2015: l’internod ella Infiniti Q50 Hybrid
  • Q 70. Come la Q 50, la “sorella maggiore” ibrida abbina un motore 3,5 l a benzina a uno elettrico (potenza totale 364 Cv), nell’ultimo aggiornamento riprende i canoni stilistici della prima (nuovi paraurti, fari a led, abitacolo maggiormente insonorizzato) e nel software di gestione prevede una funzione di veleggiamento per ottimizzare i consumi (6,9 l/Km). Prezzo: la base delle due versioni (GT, GT Premium) è di 60.500 e 65.500 euro.
Auto ibride 2015: l’internod ella Infiniti Q70 Hybrid

Auto ibride 2015: l’offerta di Honda

La principale concorrente, sempre giapponese, di Toyota a metà del 2015 arriverà sui mercati europei la terza generazione Jazz, forse anche in versione ibrida con motore 1,5 l da 100 Cv.

  • Jazz Hybrid. Questa compatta giapponese utilizza il sistema ibrido IMA (Integrated Motor Assist), che combina un evoluto motore elettrico (10 kW) – alimentato da una batteria agli ioni di litio –, a un propulsore convenzionale a benzina (1,3 l, quattro cilindri, 98 Cv di potenza combinata). Adotta di serie il cambio automatico a variazione continua, che garantisce minori emissioni (70 g/Km) e consumi (2,75 l/100 Km). Parametri tenuti bassi anche dall’avanzato ecological drive assist system, un sistema interattivo che aiuta il conducente ad adottare uno stile di guida responsabile. Con un semplice tasto si può attivare anche la funzione Econ, che ottimizza tutti i parametri, dalla gestione elettronica del motore e del cambio, alla ricarica delle batterie in frenata. Prezzo base fissato a 19.200 (versione Comfort) e 20.650 euro (allestimento Elegance).
Auto ibride 2015: Jazz della Honda in versione ibrida

Auto ibride 2015: la gamma Mistubishi

Mistubishi ha il suo piatto forte nel crossover Outlander PHEV, un’ibrida plug-in con due motori elettrici.

  • Outlander PHEV ha tre modalità di guida: EV, a impatto zero, col funzionamento dei soli due propulsori elettrici (82 Cv) che attingono al pacco batterie agli ioni di litio posto sotto il pianale; ibrido seriale, col motore 2.0 l a benzina da 122 Cv che funziona da generatore di elettricità per le unità elettriche quando la carica delle batterie è insufficiente per continuare a procedere in modalità EV, ed infine ibrido parallelo, adatta per gli spostamenti autostradali, dove l’andatura è garantita dal propulsore a benzina e quelli elettrici restano pronti a intervenire all’occorrenza. In sintesi, Outlander PHEV vanta un’autonomia complessiva di 826 Km col ricorso ai tre motori, scatta da 0 a 100 Km/h in 11 secondi, tocca una velocità massima di 170 Km/h, percorre 52,6 Km con un litro nelle condizioni più vantaggiose ed emette soli 44g/Km di CO2. Prezzo: si parte da 44.900 euro, 48.900 per la versione Diamond.
Auto ibride 2015: ecco il nuovo Mitsubishi Outlander PHEV

Auto ibride 2015: la gamma di Audi

Si amplia la proposta in casa tedesca, che ha da poco lanciato A3 Sportback e-tron, la prima compatta di categoria premium con trazione plug-in ibrida di serie, disponibile in Italia dallo scorso novembre.

  • A3 Sportback e-tron. Il motore a combustione 1,4 l TFSI modificato (potenza massima di 150 Cv e 250 Nm di coppia), opera in perfetta combinazione con un propulsore elettrico discoidale (75 kW e 330 Nm), che è integrato all’interno del cambio a sei marce e-S tronic di nuova concezione e trasferisce alle ruote anteriori la sua potenza. La combinazione tra la tecnologia all’avanguardia TFSI e il motore elettrico tiene a livelli bassi consumi (1,5 l/100 Km) ed emissioni (35 g/Km), consentendo un’autonomia fino a 940 Km (50 in modalità esclusivamente elettrica). Ottime le prestazioni: scatto da 0 a 100 Km/h in 7,6 secondi, velocità massima di 222 Km/h. Prezzo: 39.900 euro.
Il nuovo modello ibrido A3 Sportback e-tron
  • A6 e-tron Plug-In Hybrid. Elegante, regolare e potente  berlina  equipaggiate con un motore 2,0 l TFSI quattro cilindri (211 Cv di potenza e 350 Nm di coppia), collegato da una frizione a comando idraulico a un propulsore elettrico che funge anche da generatore e sviluppa 45 Cv di potenza e 211 Nm di coppia. Due vetture efficienti e sportive, dotate di ottime performance (A8 scatta da 0 a 100 Km/h in 7,6 secondi e può raggiungere la velocità massima di 235 Km/h), soprattutto se considerate in relazione ai ridotti consumi (6,2 l/100 Km) e alle basse emissioni (144 g/Km). Prezzo: a partire da 52.200 euro.
Il cruscotto della nuova Audi A6 e-tron Plug-In Hybrid
  • A8. Vettura efficiente e sportiva, dotata di ottime performance (scatta da 0 a 100 Km/h in 7,6 secondi e può raggiungere la velocità massima di 235 Km/h), soprattutto se considerata in relazione ai ridotti consumi (6,2 l/100 Km) e alle basse emissioni (144 g/Km). Prezzo: a partire da 92.200 euro.
Tra i nuovi modelli ibridi di Audi nel 2015 c’è Audi A8 Plug-In Hybrid

Auto ibride 2015: le proposte di BMW

In casa BMW quast’anno troviamo alcune super-sportive plug-in dalle linee energiche di grande aerodinamicità, a peso ridotto.

  • i8. Sull’assale anteriore è situato il motore elettrico con potenza di 96 kW (131 Cv), mentre su quello posteriore lavora un propulsore a tre cilindri ad alte prestazioni, che eroga 170 kW (231 Cv). La precisa interazione e un sistema intelligente di controllo dei flussi di energia forniscono una perfetta combinazione di efficienza e aerodinamicità. Quattro le modalità di guida, con un’autonomia fino a 35 Km garantita dalla spinta del solo motore elettrico, e la possibilità di  godere di tutti i vantaggi di una super-sportiva fuori città (500 Km di autonomia totale). Al di là delle ottime prestazioni (da 0 a 100 Km/h in 4,4 secondi, velocità massima di 250 Km/h), balza agli occhi la sua vocazione green, testimoniata dalla dichiarata riduzione di consumi (2,1 l/100 Km che salgono a sette ad alta velocità) ed emissioni (49 g di CO2/Km). Prezzo: dovrete sborsare una cifra non inferiore alle 134.300 euro.
Auto ibride 2015: il modello di sport car BMW ibrida è la i8
  • Active Hybrid  3. Prima delle tre ibride, tutte con un motore che garantisce massima sicurezza, comfort ed efficienza. A benzina più propulsore elettrico, potenza totale 340 Cv, scatto da 0 a 100 Km/h in 5,3 secondi, velocità massima 250 Km/h, consumi nel misto 5,9 l/100 Km, e le emissioni sono di 139 g/Km. Prezzo: 59.750 euro.
La nuova BMW Active Hybrid 3: il motore
  • Active Hybrid 5. Monta gli stessi motori del modello 3, con una potenza totale 306 Cv, scatto da 0 a 100 Km/h in 5,9 secondi, velocità massima 250 Km/h, consumi nel misto 6,4 l/100Km, emissioni 149 g/Km. Prezzo: da 65.700 euro.
Il cruscotto della BMW Active Hybrid 5
  • Active Hybrid 7. Sempre gli stessi motori delle sorelle 3 e 5, ha una potenza totale 354 Cv, scatto da 0 a 100 Km/h in 5,7 secondi, velocità massima 250 Km/h, consumi nel misto 6,8 l/ 100 Km, emissioni 158 g/Km. Prezzo: 96.850 euro.
  • BMW Active Tourer. Nel 2015 è previsto anche l’arrivo di questa nuova ibrida. Prezzo (per ora indicativo): 35.000 euro.
Tra i nuovi modelli ibridi anche la ibrida-plug-in Active Tourer

Auto ibride 2015: la gamma Mercedes

Se state cercando vetture ibride diesel, la gamma Mercedes potrebbe fare al caso vostro, perfette per la guida di tutti i giorni.

  • Classe E BlueTec Hybrid. Una berlina dall’erogazione piena, fluida e regolare, spinta dal motore 2,1 l biturbo diesel quattro clindri da 204 Cv e 500 Nm di coppia, abbinato a un propulsore elettrico da 20kW e 250 Nm. Con questa vettura innovativa e dinamica, che si rivela uno dei modelli più parsimoniosi della categoria (consumi nel combinato di 4,5-4,4 l/100 Km, emissioni di CO2 di 119-116 g/Km), la casa della Stella compie un balzo in avanti verso l’obiettivo dichiarato della mobilità a zero emissioni. In versione anche station wagon. Prezzi: da 53.760 a 62.570 euro, a seconda dei tre diversi allestimenti.
  • Classe C 300 BlueTec Hybrid. È dotata dello stesso motore la nuova berlina quattroporte cinqueposti, dove il vantaggio principale del propulsore elettrico è dato dalla funzione Sailing, che permette di veleggiare, ossia mantenere la velocità di crociera a diesel spento. Il fiore all’occhiello della casa di Stoccarda, che spicca per comfort degli interni e sicurezza (ha ottenuto le cinque stelle EuroNcap), vanta anche ottime prestazioni (velocità massima 244 Km/h) e consumi (dichiarati 3,6 l/100Km), con emissioni ridotte a 94 g/Km. Prezzo: di base a 48.207 euro.
  • Classe S Blue Tec Hybrid (S 300 da 204 Cv, S 400 da 306 Cv e S 500 da 333 Cv). Prezzo: compreso tra 89.200 e 105.500 euro.
La Mercedes Classe S Blue Tec Hybrid

Auto ibride 2015: la gamma Volkswagen

Grandi novità dalla casa di Wolfsburg con l’arrivo delle versioni ibride di Golf e Passat presentate al Salone di Parigi 2014.

  • Golf GTE. Vettura ibrida plug-in scattante e veloce, con un motore termico 1,4 l TSI (150 Cv) accoppiato a un’unità elettrica (75 kW), per una potenza totale di 204 Cv e 350 Nm di coppia. Si tratta di una vera e propria auto eco-sportiva, che abbina grandi prestazioni (scatto da 0 a 100 Km/h in 7,6 secondi, velocità massima 222 Km/h) all’attenzione per l’ambiente (nel ciclo misto il consumo dichiarato è di appena 1,5 l/100 Km, con emissioni di soli 35 g/Km e un’autonomia in modalità elettrica di 50 Km). Il cambio è esclusivamente il DGS doppia frizione automatico sequenziale, in versione a sei velocità. Prezzo: da 37.000 euro.
Tra i modelli VW 2015 c’è anche la Golf GTE Plug-in Hybrid
  • Passat GTE Hybrid. La nuova berlina è spinta da un motore 1,4 l TSI a benzina da 156 Cv, che con l’unione di un propulsore elettrico da 116 Cv eroga una potenza massima di 218 Cv e 400 Nm di coppia. Particolarmente ricca nelle dotazioni di serie (fari full-led, Front-assist con frenata automatica in città, Park Pilot ecc.), dispone di ben quattro modalità di guida (l’autonomia col solo elettrico è di 50 Km, mille in totale) e adotta di serie un nuova cambio DSG a tripla frazione con 6 marce, sviluppato specificatamente per questo powertrain. Stando ai dati dichiarati, Passat GTE ibrida accelera da 0 a 100 Km/h in 8 secondi, raggiunge una velocità massima di 220 Km/h (130 in E-mode) e consuma nel ciclo combinato 2,0 l/100 Km, con emissioni di soli 45 g/Km. Tra le dotazioni tecnologiche specifiche sottolineiamo l’app Car-Net e-Remote, che riesce ad attivare via smartphone la ricarica dalla presa di corrente e la climatizzazione dell’abitacolo. Sarà disponibile dalla seconda metà del 2015. Prezzo: indicativamente 40.000 euro.
Nuova Passat GTE Hybrid del 2015
  • Touareg hybrid. Anche il crossover  aggiornato di recente è in versione ibrida (379 Cv di potenza massima). Prezzo: versione base da 79.100 euro.

Auto ibride 2015: la gamma Citroen

La casa francese propone solo la nuova versione ibrida della DS, vettura ibrida audace e originale, che sorprende per le linee aerodinamiche ispirate al mondo dell’aeronautica.

  • DS 5 Hybrid 4. Compatta, piacevole da guidare e sicura (sfoggia di serie il controllo di trazione intelligente), è spinta da un motore 1,6 l THP diesel e da un propulsore elettrico che erogano 200 Cv di potenza massima. I consumi medi si attestano a 3,4 l/100 Km e le prestazioni si avvicinano a quelle di una vera sportiva, grazie anche alle quattro modalità di guida. Prezzo: tra 38.300 e 47.600 euro, a seconda delle versioni.
Listino del 2015 per le auto ibride: la DS 5 Hybrid 4 della Citroen

Auto ibride 2015: la gamma Peugeot

In tema di ibrido, i francesi schierano invece una station wagon (508 RXH) e un crossover (3008 Hybrid 4).

  • 508 RXH. La prima, elegante e al contempo aggressiva, si caratterizza per la linea slanciata, l’aerodinamica raffinata e l’assetto rialzato. Una vettura di classe e silenziosa, che unisce il motore diesel (2,0 l HDI Fap da 163 Cv) a quello elettrico (potenza totale di 200 Cv), garantendo ottime prestazioni (velocità massima 213 Km/h), la tenuta di strada in ogni condizione, ridotti consumi (4,1 l/100 Km nel misto), basse emissioni (107 g/Km), la massima semplicità e flessibilità di guida, nonché un notevole comfort di marcia. Le quattro modalità di guida si adattano a tutte le esigenze. Prezzo: da 45.000 euro.
Auto ibride 2015: dalla Peugeot la nuova 508 RXH hybrid
  • 3008 Hybrid 4 è equipaggiata con lo stesso motore e si distingue per il suo stile dalle linee innovative e originali, esprimendo personalità, potenza e sicurezza, grazie anche alle tecnologie all’avanguardia. Nel ciclo misto consuma soltanto 3,8 l/100 Km, con emissioni di 99 g/Km. Dal design moderno ed elegante, dinamica e sicura (la motricità ottimizzata 4 X 4  consente maggior controllo, potenza e aderenza su qualsiasi suolo), dispone di quattro modalità di guida. Prezzo: da 36.000 euro.
Auto ibride 2015: Peugeot 3008 HYbrid4

Auto ibride 2015: le offerte targate Volvo

Chiudiamo in Scandinavia per andare a trovare il modello ibrido della Volvo, la V60 plug-in hybrid.

  • V60 plug-in hybrid. E’ una station wagon che abbina al propulsore elettrico (50kW, 70 Cv) un motore diesel 2,4 l cinque cilindri (215 Cv, 440 Nm), consentendo un’autonomia in modalità elettrica di ben 50 Km. Una vettura particolarmente efficiente, che nel misto consuma solo 1,8 l/100 Km ed emette appena 48 g/Km di CO2. Ottime le prestazioni (da 0 a 100Km/h in 6,1 secondi, velocità massima 230 Km/h), così come la sicurezza (dal sistema city safety, al collision warming con frenata automatica completa, fino al pedestrian detection, che in caso di incidente con un pedone evita la collisione fino ai 35 Km/h e riduce l’impatto a velocità superiori). Prezzo: da 61.000 euro.
Auto ibride 2015: volvo v60 plugin hybrid my2015

Leggi anche i listini:

Outbrain
Share
Published by
Marco Grilli

Utilizziamo i cookie insieme ai nostri partner per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.