Come pulire gli interni dell’auto: dalla tappezzeria ai sedili

di Erika Facciolla del 17 marzo 2016

Per pulire gli interni della nostra automobile così a fondo da farli brillare e scintillare come nuovi, non serve spendere tanti soldi in prodotti specifici e autolavaggi. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è quasi sempre a portata di mano e a costa quasi zero.

Pulire gli interni dell’auto è un lavoro che richiede pazienza, olio di gomito e un po’ di tempo da sacrificare. Non a tutti piace, e non sempre questo genere di pulizia viene condotto con i metodi più appropriati. In questa mini-guida pratica vi illustreremo i trucchi più efficaci e semplici per pulire gli interni dell’auto e farli tornare come nuovi, senza troppa fatica e con la minima spesa.

Leggi anche: Come pulire la tappezzeria in modo naturale

Prima di procedere alla pulizia delle singole parti che compongono gli interni dell’automobile sarà fondamentale liberare l’abitacolo da qualsiasi oggetto, rifiuto e rimuovere i tappetini. Aspirate  tutte le superfici per rimuovere la polvere e lo sporco più visibili e procedete col cospargere i sedili e i tappetini di bicarbonato. Lasciate agire la polvere per mezzora e aspiratela completamente.

come pulire gli interni dell'auto

Come pulire gli interni dell’auto: dalla tappezzeria ai sedili

Come pulire gli interni dell’auto: sedili e tappetini

Per pulire i sedili ed i tappetini dell’auto potrete creare un detergente home made con:

  • 250 ml di acqua
  • 2 cucchiai di bicarbonato
  • 4 gocce di sapone per i piatti
  • 1 bicchiere di aceto di mele

Preparazione. Mescolate in una bacinella mescolate tutti gli ingredienti e poi prendete una spugna e imbevetela nella miscela; passatela bene e poi fregate vigorosamente sui sedili e sui tappetini insistendo sulle tracce di sporco più ostinate. Completate passano un panno inumidito d’acqua e fate asciugare.

Potrebbe interessare… Come fare un disinfettante naturale

pulire gli interni dell'auto

Come pulire gli interni dell’auto: utilizzate una spazzola a setole dure

Come pulire gli interni dell’auto: parabrezza, finestrini e specchietti

Per procedere a questa operazione di pulizia, procuratevi degli stracci e unite in un secchio 3 litri di acqua, 2 tazze di alcol e 1 di bicarbonato. Inumidite lo straccio nella soluzione e passatelo su tutta l’area interessata, con movimenti orizzontali e verticali, avendo cura di non lasciare aloni. Potete anche spazzolare prima per rimuovere la polvere in eccesso.

pulire gli interni dell'auto

Come pulire gli interni dell’auto: il cruscotto

Potete creare una miscela da spruzzare sulla plastica del cruscotto e sull’interno delle portiere. Il risultato sarà un cruscotto pulito, brillante e senza aloni.

  • 1/2 tazza di aceto di vino bianco
  • il succo di 1 limone
  • 1/2 cucchiaino di olio d’oliva
  • 1 tazza di acqua

Preparazione. Procuratevi un contenitore spray e versatevi tutti gli ingredienti e mescolate. Agitate bene e spruzzate su tutto il cruscotto la miscela così ottenuta aiutandovi con un panno pulito.

Immagini via Shutterstock

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *