Un “infinity lake”: il lago Sørvágsvatn nelle Isole Fær Øer

di Rossella del 17 Marzo 2016

Oggi siamo nelle Isole Fær Øer, quell’arcipelago situato tra Islanda e Norvegia formato da 18 isole, per uno spettacolo naturalistico che ha dell’incredibile.

Un “infinity lake”: il lago Sørvágsvatn nelle Isole Fær Øer

Il lago Sorvagsvatn, un fenomeno unico al mondo!

Per qualche strano motivo, il lago Sorvagsvatn (dizione corretta Sørvágsvatn, per la precisione, ma non chiedeteci la pronuncia corretta!) pare essere sopraelevato rispetto all’Oceano: una sorta di “infinity lake”, proprio come quelle piscine negli hotel di lusso che sembrano sconfinare direttamente nel mare.

Lago Sorvagsvatn

Lago Sorvagsvatn: ci credereste che è ad appena 30 metri sul livello del mare?

La sua forma allungata contribuisce ulteriormente a creare giochi di luce e illusioni ottiche uniche al mondo.

In realtà, sono i cambi di pendenza e i ripidi pendii che circondano il lago, che conferiscono a Sørvágsvatn un aspetto apparentemente impossibile.

Lago Sorvagsvatn

Il lago è diventato una delle principali attrazioni turistiche delle isole Far Oer.

Il tutto, dunque, altro non è che un’illusione ottica: il lago si trova solo a 30 metri sopra il livello del mare, ma da determinate angolazioni sembrerebbe molto, ma davvero molto di più!

Davvero splendide anche queste foto del Lago Sorvagsvatn, che – per chi volesse visitarlo – si trova più precisamente nell’isola di Vágar ed è letteralmente affacciato su uno sperone roccioso a picco sull’Oceano Atlantico.

Che paesaggio unico!

Lago Sorvagsvatn

Tra terra e cielo… all’improvviso un lago!

Vacanze per chi ama la Natura: qualche idea

Se amate viaggiare, scoprite anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment