Categories: Scooter

Alcuni buoni motivi per passare allo scooter elettrico

Scopriamo insieme 10 buoni motivi per passare allo scooter elettrico, per una mobilità urbana più sostenibile.

Alcuni buoni motivi per passare allo scooter elettrico

Il nostro portale ha affrontato più volte il tema degli scooter elettrici: abbiamo visto quelli in commercio e i relativi prezzi di mercato, gli incentivi per acquistarli, abbiamo sottolineato come alcuni enti locali li abbiano messi a disposizione dei propri funzionari, come molte città siano visitabili con gli scooter a noleggio, quanto siano utilizzati in molti comuni dai postini e via dicendo.

Tenendo presente che la mobilità sostenibile nelle città è diventata uno dei principali obiettivi di pubbliche amministrazione ed aziende che cercano di sviluppare progetti ed azioni in grado di diminuire effettivamente l’inquinamento atmosferico, oggi vogliamo soffermarci sui vantaggi concreti che si possono ottenere scegliendo uno scooter elettrico, ricapitolandoli organicamente.

Lo scooter, di per sé un mezzo molto comodo e veloce e notevolmente usato e preferito durante la bella stagione ma anche per evitare il traffico metropolitano, diventando sostenibile grazie alla trazione elettrica, può rappresentare un vero e proprio strumento per muoversi liberamente evitando soprattutto problematiche ambientali.

Alcuni buoni motivi per passare allo scooter elettrico

I vantaggi legati all’acquisto di uno scooter elettrico sono notevoli e vanno considerati non solo per l’aspetto economico ma anche per quello ambientale.

  • Chi possiede uno scooter elettrico, infatti, ha diritto all’esenzione da bollo per 5 anni e ad uno sconto sull’assicurazione RC del 50%. Inoltre non vi è alcun tipo di limitazione alla circolazione: blocchi del traffico, ZTL, Ecopass non rappresentano più un problema, non è necessaria nessun tipo di manutenzione meccanica soltanto controllo freni e pneumatici, nessun cambio d’olio ed ha un costo di ricarica davvero molto basso che si aggira intorno ai 0,50 cent di € (consumo di corrente per un “pieno”).
I motivi per passare allo scooter elettrico non mancano certo: ecologici, ma non solo!
  • Gli scooter elettrici possiedono generalmente batterie estraibili e ricaricabili ovunque anche a casa, in ufficio (basta una presa elettrica), possiedono un’autonomia di 90 Km e a parità di potenza il motore elettrico gode di un’accelerazione superiore al benzina.
  • Questi veicoli ecologici, inoltre, sono estremamente silenziosi e possono essere utilizzati anche in ambienti chiusi.
  • Per quanto riguarda l’aspetto ambientale, invece, utilizzando uno scooter elettrico si hanno zero emissioni in atmosfera e, quindi, un maggiore rispetto per l’ambiente.
  • Inoltre, per l’acquisto del veicolo è possibile usufruire di incentivi statali e ad anche regionali.

E’ ora di dire basta al petrolio, all’inquinamento, alle emissioni di gas e al rumore, oggi è possibile risparmiare soldi e tempo diventando padroni del nostro futuro migliorando l’aria che respiriamo e la qualità dell’ambiente che ci circonda e ci ospita passando alla mobilità elettrica.

Leggi anche:

Published by
Alessandra Mambri