Notizie

Facevano il giro del mondo in bici, travolti da un camion

L’avventura di Mary Thompson e Peter Root inizia nel luglio del 2011 dall’isola di Guernsey, sulla Manica, dalla qualche i due coniugi britannici erano partiti in sella alle loro biciclette con l’obiettivo di fare il giro del mondo verso Est.

Facevano il giro del mondo in bici, travolti da un camion

Una storia di coraggio, amore e passione per l’avventura che pochi giorni fa è stata spezzata da un triste epilogo: i due cicloturisti sono stati travolti e uccisi in Thailandia da un furgone, a una trentina di chilometri da Bangkok.

LEGGI ANCHE: L’UE ha detto sì alle bici

Le autorità locali spiegano che a provocare l’incidente mortale è stata la distrazione dell’autista che ora rischia 10 anni di prigione. I loro corpi, le bici e i pochi effetti personali che i due custodivano nei loro zaini sono stati trovati sparpagliati sull’asfalto, mentre il camion si è schiantato contro alcuni alberi poco più in là.

Così, dopo un anno e mezzo di viaggio durante il quale erano riusciti ad attraversare l’Europa, il Medio Oriente e l’Asia Centrale e la Cina, l’avventura di Mary e Peter si è conclusa nel modo più tragico e con essa sono svaniti i sogni di due persone semplici e amanti della libertà che per 6 anni avevano messo via tutti i risparmi per coronare il sogno di una vita.

GUARDA: La bici fluo che si illumina di notte

Dalle pagine del loro blog ora risuona il silenzio e il dolore della famiglia al quale ci associamo tutti noi, amanti della bici e di una mobilità più slow e sostenibile che non deve e non può essere mortale.

Erika Facciolla

Giornalista pubblicista e web editor free lance. Nata a Cosenza il 25 febbraio 1980, all'età di 4 anni si trasferisce dalla città alla campagna, dove trascorre un'infanzia felice a contatto con la natura: un piccolo orticello, un giardino, campi incolti in cui giocare e amici a 4 zampe sullo sfondo. Assieme a lattughe, broccoli e zucchine coltiva anche la passione per la scrittura e la letteratura. Frequenta il liceo classico della città natale e dopo la maturità si trasferisce a Bologna dove si laurea in Scienze della Comunicazione. Dal 2005 è pubblicista e cura una serie di collaborazioni con redazioni locali, uffici stampa e agenzie editoriali del bolognese. Nel 2011 approda alla redazione di TuttoGreen con grande carica ed entusiasmo. Determinata, volitiva, idealista e sognatrice, spera che un giorno il Pianeta Terra possa tornare ad essere un bel posto in cui vivere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close