Golf elettrica sul mercato, i tempi sono stretti

di Alessia del 14 Ottobre 2013

Anche la nota casa automobilistica Volkswagen ha deciso di entrare a pieno titolo nel settore delle auto elettriche, rendendosi competitiva agli occhi di altre aziende che da tempo hanno puntato sulla mobilità sostenibile.

Golf elettrica sul mercato, i tempi sono stretti

All’ultimo salone di Francoforte ha fatto capolino difatti la nuova e-Golf, la versione elettrica della Golf di settima generazione.
L’auto dovrebbe arrivare sul mercato statunitense nel 2015 e per ora non sono stati ancora resi noti i prezzi.

La e-Golf si presenta con un motore da 115 CV e 270 Nm di coppia ed è capace di toccare i 140 km/h, uno standard buono considerando che si tratta pur di sempre di un veicolo elettrico.

SCOPRI ANCHE: Auto elettriche 2013: il listino completo

Passa da 0 a 100 km/h in soli 10,4 secondi ed è dotata di tutti i comfort, come climatizzatore, navigatore e luci a led.

Le batterie agli ioni di litio da 24,2 kWh garantiscono un’autonomia che va dai 130 ai 190 km. I tempi medi per una ricarica dalla rete domestica si aggirano intorno alle 13 ore.

Forse questo è uno dei primi modelli che non sacrifica l’estetica e il design, ma riesce a tenere testa allo stile delle auto a carburante.

Grazie a questi veicoli si potrà tenere sempre più sotto controllo l’emissione di CO2, soprattutto per chi vive nelle grandi città dove il traffico quotidiano contribuisce pesantemente a peggiorare la qualità dell’aria.

Se ti è piaciuto, leggi anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment