Ecco il kit per trasformare un’auto a benzina in auto elettrica

di Giuseppe Stilo del 4 maggio 2014

Un gruppo di tecnici trevigiani, costituito da titolari di autofficine, elettricisti, impiantisti ed esperti di elettronica, ha messo a punto un kit per trasformare un’auto a benzina in auto elettrica.

A comunicarlo è stato Severino Dal Bo, presidente degli autoriparatori di Confartigianato Veneto, il quale ha affermato che gli esperti sono già al lavoro per raggiungere il traguardo dell’omologazione dei veicoli provvisti del nuovo kit.

LEGGI ANCHE: Come convertire a metano un vecchio diesel: presto in arrivo il kit

Per raggiungere il risultato finale sono stati utilizzati dei software che incrociano i dati del motore con quelli dei diversi cavi elettrci, tenendo sotto osservazione velocità e potenza. È stato inoltre realizzato un programma al CAD con cui è possibile disegnare fin nel più piccolo particolare i pezzi che servono per fare la  trasformazione.

Proprio grazie a questi metodi dunque, il nuovo kit ssrebbe in grado di superare i rigorosi test di sicurezza previsti in caso di modifiche strutturali degli autoveicoli. Attendiamo dunque che il nuovo marchingegno messo a punto a Treviso riesca a superare lo step dell’omologazione,  indispensabile per dare il via alla produzione industriale.

VAI A: Da auto a carburante fossile a ibrida, Continental ci prova con un kit a basso prezzo

Secondo le stime rese pubbliche dai tecnici, se tutte le difficoltà tecniche e burocratiche saranno superate, trasformare una normale utilitaria a carburante in un’auto elettrica costerà tra i 1.000 e i 1.200 euro.

Speriamo dunque che l’Italia per prima creda in questa novità,  che a fronte dello smog e dell’inquinamento atmosferico a cui tutte le città sono soggette, potrebbe rappresentare veramente un’ eco-svolta…

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment